Riscaldamento elettrico: come ridurre i consumi?

Riscaldamento elettrico: come ridurre i consumi?
© gioianet.it

Quando arriva il freddo, tutti tendiamo ad accendere il riscaldamento elettrico per riscaldarci. Fortunatamente, esistono diversi trucchi per ridurre il consumo di riscaldamento elettrico e risparmiare denaro .

In questo articolo vi diamo alcuni consigli su come ridurre il consumo di riscaldamento elettrico a casa.

View this post on Instagram

A post shared by onepoint (@onepoint_group)

Definire il fabbisogno di riscaldamento

Per definire il vostro fabbisogno di riscaldamento e ottenere un comfort termico ottimale, dovete tenere conto delle dimensioni della vostra casa, del tipo di riscaldamento, del tipo di isolamento e, naturalmente, del tipo di edificio: una casa nuova o recentemente ristrutturata non avrà le stesse esigenze di una casa più vecchia e meno isolata . È importante effettuare una diagnosi termica per determinare il numero di watt necessari per il riscaldamento, e un’installazione adatta alla configurazione dell’abitazione e alla sua posizione geografica garantirà un comfort ottimale limitando le perdite di energia.

Impostare la temperatura interna in modo appropriato

Per regolare efficacemente la temperatura interna, è necessario tenere conto delle caratteristiche dell’impianto di riscaldamento e dell’isolamento della casa. È importante adattare la temperatura in base alle proprie esigenze e al periodo dell’anno. I moderni sistemi di riscaldamento sono dotati di una tecnologia intelligente , che consente di regolare sia il livello di calore che il flusso d’aria per ottenere il comfort ideale risparmiando energia. Inoltre, è consigliabile installare termostati intelligenti che anticipino le condizioni meteorologiche e forniscano l’impostazione ottimale. È anche possibile adattare l’impostazione in base all’attività e allo stile di vita degli occupanti, nonché all’uso che si fa delle stanze, per evitare consumi inutili.

Leggi anche  Qual è la temperatura ideale in una serra in inverno?

Isolare e ventilare correttamente la casa

Isolare e ventilare correttamente la casa è un passo fondamentale per ottenere il giusto riscaldamento. Una casa ben isolata e ben ventilata consumerà meno energia per mantenere la temperatura interna desiderata. Per ottenere questo risultato, è necessario

  • Isolare le pareti, il tetto e le finestre per evitare la fuoriuscita di calore.
  • Ventilare adeguatamente la casa aprendo le finestre per qualche minuto al giorno.

Isolando e ventilando correttamente la casa, si ridurrà il consumo energetico e si risparmierà denaro. Inoltre, potrete impostare il riscaldamento a una temperatura più bassa senza compromettere il vostro comfort. Infine, quando scegliete i vostri apparecchi di riscaldamento, optate per i modelli con una buona etichetta di efficienza energetica.

Utilizzare elettrodomestici ad alta efficienza energetica

Un buon modo per ridurre la bolletta energetica è scegliere apparecchi elettrici ed elettronici ad alta efficienza energetica . Gli apparecchi certificati Energy Star sono progettati per essere più efficienti dal punto di vista energetico e quindi meno costosi da gestire. Tuttavia, è importante verificare che il prodotto sia adatto alle vostre esigenze e al vostro budget: ad esempio, se avete esigenze poco frequenti, un apparecchio a basso consumo energetico potrebbe non essere conveniente a lungo termine. È quindi sempre consigliabile confrontare i prodotti per trovare quello più adatto alle proprie esigenze. Inoltre, ci sono alcuni semplici accorgimenti che si possono adottare per massimizzare le prestazioni degli elettrodomestici. Ad esempio, mantenete il frigorifero e il congelatore ben tenuti e liberi da ostruzioni per garantire un buon flusso d’aria, e limitate l’uso di forni e piani cottura per cucinare, poiché consumano molta energia. Utilizzate invece apparecchi come microonde o pentole, che sono molto più efficienti. In breve, ridurre il consumo di riscaldamento elettrico in casa può essere vantaggioso a diversi livelli. L’utilizzo di questi cinque consigli può aiutarvi a ridurre il consumo di energia e a risparmiare in modo significativo. E non dimenticate che l’efficienza energetica è anche un buon modo per combattere il cambiamento climatico.

Leggi anche  3 consigli per proteggere le piante d'appartamento dal freddo

Potreste essere interessati anche a