Piante aromatiche che crescono all’ombra: la nostra top 5 per voi!

Image
© Gioianet

Se avete un balcone o una terrazza buia, non siete condannati a coltivare solo piante amanti del sole.

Ci sono diverse piante aromatiche che crescono molto bene all’ombra e sono molto facili da curare.

In questo articolo condividiamo con voi alcuni consigli per coltivare le piante aromatiche all’ombra, in modo da poterne apprezzare i sapori nei vostri piatti.

View this post on Instagram

A post shared by greenMe (@greenme_it)

Cos’è una pianta aromatica?

Una pianta aromatica è una pianta le cui foglie, steli e fiori contengono oli essenziali che rilasciano odori gradevoli.

Vengono spesso utilizzati per il loro gusto e profumo intenso e unico, in cucina, nella medicina naturale o semplicemente come elementi decorativi nel proprio giardino.

Le piante aromatiche sono note anche per i loro effetti benefici sulla salute, poiché hanno proprietà antisettiche, digestive e antinfiammatorie.

Vantaggi di coltivare piante aromatiche all’ombra

Coltivare piante aromatiche all’ombra può essere molto utile. La maggior parte delle piante aromatiche, infatti, sono note per i loro profumi e sapori delicati che si conservano meglio in un ambiente ombreggiato.

Pertanto, coltivando queste specie all’ombra, è possibile preservarne il gusto e l’odore originali. Inoltre, le piante che crescono all’ombra tendono ad essere più resistenti ai parassiti e alle malattie.

Inoltre hanno una migliore tolleranza alla siccità e sono meno inclini ai danni causati dai raggi UV.

Un altro motivo per cui può essere utile coltivare le erbe aromatiche all’ombra è che può ridurre i costi di produzione. Infatti, le piante ombreggiate non hanno bisogno di tanta acqua e fertilizzante quanto quelle coltivate in pieno sole.

La nostra top 5 delle migliori piante aromatiche da coltivare all’ombra

Le piante aromatiche sono un’ottima idea per valorizzare il vostro giardino all’ombra. Sono molto facili da mantenere e forniscono un delizioso aroma che arricchisce i tuoi pasti. Ecco la nostra top 5 delle migliori piante aromatiche da coltivare all’ombra.

  • Aneto
  • Prezzemolo
  • menta
  • Timo
  • Erba cipollina
Leggi anche  Come si semina in primavera?

Tutte queste erbe aromatiche possono essere coltivate in vaso o direttamente nel terreno, ma sono particolarmente adatte alle zone d’ombra. Saranno perfetti per aggiungere colore e profumo al tuo giardino. Sono infatti molto resistenti e possono crescere anche in luoghi bui.

Suggerimenti per coltivare erbe aromatiche all’ombra

Le piante aromatiche all’ombra necessitano di una manutenzione specifica affinché crescano correttamente e producano i loro frutti migliori. Innanzitutto il terreno deve essere ricco di sostanza organica e deve essere leggermente acido affinché la pianta possa svilupparsi bene.

È importante anche fornire annaffiature regolari e abbondanti perché le piante aromatiche in ombra necessitano di molta umidità, ma non di eccessi.

Inoltre, è importante ripulire le erbacce e rimuoverle dal giardino per evitare competizione tra queste e le piante aromatiche. Una volta all’anno, il terreno dovrebbe essere arricchito con compost o fertilizzante per fornire alle piante i nutrienti di cui hanno bisogno.

È inoltre necessario potare regolarmente le piante per stimolarne la crescita e la salute.

Puoi anche proteggere il tuo giardino con materiali riflettenti come teloni, pannelli solari o teli ombreggianti per limitare la quantità di luce solare che raggiunge le tue piante.

Infine, se notate che alcune piante non godono di buona salute o se notate che sono infestate da insetti, è opportuno utilizzare prodotti biologici mirati in modo da limitarne l’eventuale diffusione.

Le piante aromatiche e l’ombra sono due elementi che, insieme, possono formare un’associazione di successo. Seguendo questi suggerimenti potrai coltivare piante aromatiche all’ombra con successo. Potrai quindi goderti deliziose erbe e aromi nel tuo giardino!

Potreste essere interessati anche a