Cosa seminare e piantare a luglio nell’orto?

Image

A luglio l’orto è in piena stagione. Approfitta di questo periodo per seminare e piantare ortaggi che resistono alle alte temperature e alla siccità.

In questo articolo condividiamo alcuni consigli per l’orto per aiutarti a scegliere le verdure giuste da piantare a luglio e come coltivarle con successo. Seguici per scoprire quali verdure sono a tua disposizione!

View this post on Instagram

A post shared by Eleonora Orsi (@nora_orsi)

Ortaggi da seminare a luglio

Luglio è il momento ideale per iniziare a seminare ortaggi. Puoi piantare varietà estive e autunnali, che germoglieranno rapidamente sotto l’influenza del calore.

Le verdure da seminare a luglio includono cavoli, cetrioli, ravanelli, peperoni e lattuga d’agnello. Puoi anche piantare pomodori, melanzane e zucchine se preferisci verdure più golose.

I semi di ortaggi dovrebbero essere seminati in un terreno ben preparato e ricco di sostanze nutritive per garantire che prosperino. Puoi aggiungere compost o terriccio per migliorare la consistenza e la qualità del terreno e si consiglia di utilizzare un fertilizzante organico quando pianti. I semi dovrebbero essere annaffiati regolarmente per mantenere un’umidità costante e favorire la germinazione.

Verdure ed erbe da piantare a luglio

A luglio, i giardinieri possono piantare una varietà di verdure, tra cui zucca, carote, piselli e fagioli. Possiamo anche iniziare a seminare insalate, ma è meglio aspettare che le temperature si raffreddino un po’ per ottenere risultati migliori.

Le erbe sono anche molto facili da coltivare e sono popolari in molte ricette. Tra questi possiamo citare il timo, il rosmarino, il prezzemolo e la salvia. È importante ricordare che alcune verdure ed erbe necessitano di un terreno più umido rispetto ad altre; ad esempio la menta tende a diffondersi velocemente se ben annaffiata.

Leggi anche  Come si può anticipare il rischio di malattie delle piante?

Irrigazione e cura delle piantagioni a luglio

A luglio iniziano a crescere le verdure. Hanno quindi bisogno di molta acqua per crescere. È importante annaffiare regolarmente e profondamente. In pieno giorno il sole è molto forte e può causare stress idrico. Non esitate a rinfrescare il vostro giardino con un’abbondante irrigazione. Inoltre, è tempo di concimare le tue piantagioni, in modo da consentire loro di raggiungere la loro piena maturità. Ecco alcuni consigli sul tipo di fertilizzante da utilizzare:

  • Usa un fertilizzante vegetale ad alto contenuto di fosforo e potassio.
  • Aggiungi letame o compost per aumentare il contenuto di nutrienti del terreno.
  • Scegli un fertilizzante organico per evitare le erbacce.

Raccolta delle verdure a luglio

Luglio è il mese perfetto per raccogliere le verdure precoci che sono state piantate in primavera e sono mature per essere raccolte.

Questo perché verdure come fagioli, piselli, pomodori, cetrioli e zucchine sono pronte per essere raccolte in questo periodo dell’anno.

Inoltre, è anche il momento di raccogliere erbe aromatiche come menta, dragoncello, timo o salvia. Infine, in questo periodo si possono raccogliere anche frutti come fragole o lamponi.

Luglio è il momento perfetto per seminare e piantare una serie di ortaggi e piante nel tuo orto.Puoi coltivare verdure come carote, cetrioli, peperoni o persino cavolfiori.

Puoi anche piantare fiori in questo momento, come cosmo, zinnie o nemofili. È importante assicurarsi che le tue piante ricevano abbastanza acqua e sole per prosperare. Approfitta di questi consigli per trasformare il tuo orto in uno spazio meraviglioso!

Articoli più recenti

Potreste essere interessati anche a