Come si conserva e si utilizza la menta fresca del giardino?

Image
© Canva

Amate la menta fresca e volete gustarla tutto l’anno? Non preoccupatevi, con questi consigli di giardinaggio saprete come conservare e utilizzare la menta fresca del vostro giardino.

Dalla creazione di piatti deliziosi alla realizzazione di cosmetici fatti in casa, questa pianta aromatica è molto versatile. Pronti a scoprire i nostri consigli? Iniziamo!

Come coltivare la menta fresca?

La menta fresca è un’erba molto aromatica che può essere facilmente coltivata all’interno o all’esterno. È rustico e richiede poca manutenzione. Coltivare la propria menta è economico, soddisfacente e molto pratico per averne sempre abbastanza per condire i tuoi piatti.

La menta fresca cresce bene in vaso, può anche essere collocata in casa vicino a una finestra soleggiata. Il terreno dovrebbe essere ricco, sciolto e ben drenato. Puoi acquistare semi o piante di menta in un negozio di giardinaggio.

Una volta piantata la menta, tutto ciò che resta da fare è annaffiare regolarmente e fare attenzione ai parassiti. La menta fresca cresce rapidamente, puoi raccogliere le sue foglie profumate dopo poche settimane.

I benefici della menta fresca

La menta fresca è una pianta medicinale con molteplici benefici per la salute. Contiene molti nutrienti, tra cui le vitamine A e C, oltre a ferro, manganese e calcio. Può migliorare il sistema immunitario, ridurre il mal di stomaco e alleviare la tosse, tra le altre cose.

La menta fresca è anche ricca di antiossidanti che proteggono il corpo dai radicali liberi e dall’invecchiamento precoce. Inoltre, aiuta anche a ridurre l’infiammazione e alleviare il dolore muscolare.

La menta fresca può anche essere benefica per la digestione. Stimola la secrezione della bile e aiuta a facilitare il passaggio del cibo attraverso l’intestino.

Leggi anche  Test di capacità di osservazione: se hai gli occhi acuti, trova la parola Colpo tra le mani in 18 secondi

Inoltre, aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue e previene gli attacchi di ipoglicemia. La menta fresca può essere utilizzata anche per curare l’insonnia grazie alle sue proprietà calmanti.

Come mantenere la menta fresca?

La menta fresca è un’erba aromatica molto comune da coltivare in casa. Tuttavia, deve essere conservato correttamente per preservarne le proprietà. Per raggiungere questo obiettivo, possono essere utilizzati diversi metodi:

  • Refrigerazione: avvolgere la menta fresca in un tovagliolo di carta e conservarla nel cassetto frutta e verdura del frigorifero.
  • Congelamento: posizionare le foglie di menta fresca tra fogli di carta forno, quindi congelare.
  • Asciugatura: metti le foglie su un tovagliolo di carta e asciugale lontano dalla luce solare diretta.

Per evitare che la menta si marcisca velocemente, è importante assicurarsi che le foglie siano perfettamente asciutte e non presentino macchie nere. Una volta asciutti, possono essere conservati in sacchetti di carta o contenitori ermetici e conservati per diversi mesi in frigorifero o congelatore.

Questo metodo è particolarmente adatto a chi desidera conservare la menta fresca per un uso successivo.

Utilizzare la menta fresca nelle ricette

La menta fresca è molto versatile e può essere utilizzata in molte ricette. Si abbina perfettamente a verdure, pasta, frutta e carni. Per il suo gusto fresco e tonificante, è comunemente usato in cucina per esaltare i sapori.

Le foglie possono essere grattugiate e mescolate a salse, insalate o dessert per aggiungere una nota di limone.

Inoltre, la menta fresca è perfetta per aromatizzare tè freddi o cocktail. Può anche essere aggiunto a frullati o yogurt per dare loro un tocco di freschezza e croccantezza.

La menta offre molte possibilità culinarie. Ad esempio, si sposa molto bene con il pesce e si sposa perfettamente con l’agnello o la carne macinata. Può essere utilizzato come accompagnamento a piatti salati come patate saltate o verdure al vapore. Infine, si sposa perfettamente con gelato, cioccolato e frutta come ananas o banana.

Leggi anche  Illusione ottica: riesci a trovare il numero nascosto in questa immagine?

In conclusione, la menta fresca è un’erba molto versatile e interessante da coltivare. Utilizzando questi trucchi per il giardino, puoi facilmente conservare e utilizzare la menta fresca dell’orto.

La menta fresca è una deliziosa aggiunta a una varietà di ricette e può essere utilizzata anche per creare rimedi naturali semplici e salutari. È quindi importante prendersi cura del proprio orto di menta.

Articoli più recenti

Potreste essere interessati anche a