Come piegare la biancheria intima secondo Marie Kondo?

Come piegare la biancheria intima secondo Marie Kondo?
© gioianet.it

Si sente sempre più parlare dei metodi di riordino di Marie Kondo. Se stai cercando un modo per organizzare la tua biancheria intima e conservarla in modo efficiente, questo articolo fa per te! Troverai consigli fatti in casa per piegare la biancheria intima secondo i principi di Marie Kondo e garantire una conservazione ottimale. Allora, pronte per imparare a piegare la biancheria intima secondo Marie Kondo?

Qual è il metodo di piegatura di Marie Kondo?

Marie Kondo è un’organizzatrice e scrittrice giapponese, che ha sviluppato il suo metodo di riordino “KonMari”. Si tratta di un sistema di piegatura degli indumenti che consente di risparmiare spazio impilandoli nel cassetto. Secondo questo metodo ogni pezzo deve essere piegato, mantenendo la sua forma naturale e ripiegandolo su se stesso. Inizi piegando un lato e poi piegando l’altro lato in modo che il capo sia ben stirato. Una volta piegato il capo, lo si posiziona su una pila verticale, che consente un’organizzazione ottimale e una migliore visibilità dei capi.

Come piegare la biancheria intima?

Piegare la biancheria intima con il metodo Marie Kondo è molto semplice e veloce. In particolare si consiglia di piegare la biancheria intima in tre parti prima di arrotolarla . Per fare questo, stendi la biancheria intima su un tavolo o un letto. Posiziona la parte più larga verso l’alto. Piega la parte inferiore dell’indumento verso il centro, quindi piega i lati verso il centro per formare un quadrato o un rettangolo. Quindi, arrotolare con attenzione la biancheria intima dal basso verso l’alto. La tua biancheria intima è quindi pronta per essere riposta nei cassetti o negli armadi. Questa tecnica non è solo pratica per risparmiare spazio ma mantiene anche i vestiti ordinati e facili da trovare.

Leggi anche  Come si realizza un letto di semina pre-seminato e rivestito?

Perchè adottare il metodo di Marie Kondo?

Il metodo di Marie Kondo è molto pratico e particolarmente efficace per organizzare e riporre i vestiti. In effetti, questo metodo consente di risparmiare spazio nel guardaroba e di facilitare la ricerca dei vestiti. Inoltre, piegare con il metodo Marie Kondo è molto semplice e veloce. Per questo motivo è possibile piegare tutti i propri vestiti in poco tempo e senza fatica. Piegare utilizzando il metodo Marie Kondo offre anche ulteriori vantaggi. Infatti, piegando i vestiti con questo metodo, è possibile:

  • preserva i tuoi vestiti evitando le pieghe;
  • ottimizzare la capacità del tuo armadio;
  • accedere facilmente ai suoi diversi vestiti.

Pertanto, piegare secondo il metodo Marie Kondo risulta essere molto pratico e utile per riporre i vestiti. Ti permette di organizzare il tuo guardaroba e risparmiare tempo. Tanti vantaggi che rendono questo metodo molto apprezzato ed adottato da un gran numero di utenti.

Come conservare la biancheria intima piegata?

Se vuoi mantenere la tua biancheria intima ben piegata e sempre pulita, il modo giusto per farlo è utilizzare dei contenitori portaoggetti. Puoi trovarli in qualsiasi negozio di articoli per la casa e ci sono anche scatole realizzate appositamente per nascondere la biancheria intima. Sono facili da montare e possono essere posizionati nel tuo guardaroba o camerino. Sono perfetti per organizzare e riporre la biancheria intima in base al colore, alla taglia e alla tipologia. Puoi anche utilizzare gli organizzatori sospesi se hai poco spazio. Questi organizzatori hanno sezioni speciali che possono contenere diversi tipi di biancheria intima e impediscono che si sgualciscano o si sporchino. Hai anche la possibilità di utilizzare armadi o cassetti per riporre la tua biancheria intima. Questo metodo può essere molto pratico perché non occupa molto spazio e consente un’organizzazione rapida. Puoi anche esporre la biancheria intima su una gruccia in modo che sia visibile e facile da afferrare quando vai in viaggio o in vacanza. Infine, se hai molta biancheria intima che non entra in un cassetto, opta per una borsa per la biancheria che può essere facilmente conservata e trasportata ovunque tu vada. I sacchi per la biancheria sono molto pratici poiché permettono di tenere la biancheria piegata e in ordine, cosa molto importante se si vuole avere una casa ordinata e pulita. Seguendo i consigli fatti in casa di Marie Kondo per piegare la biancheria intima, avrai spazio più organizzato e cassetti ordinati. Questo ti permetterà di trovare velocemente quello che cerchi e di avere una stanza più pulita. Piegare la lingerie non è molto complicato, ma richiede un po’ di tempo e pazienza. Ma seguendo questi consigli, presto avrai cassetti perfettamente organizzati e biancheria intima ben piegata.

Leggi anche  Avventurati nell'universo delle possibilità cosmiche: quale sarà il tuo giorno fortunato dal 25 settembre al 1 ottobre 2023?

Potreste essere interessati anche a