4 buone azioni per curare il tuo giardino in autunno!

4 buone azioni per curare il tuo giardino in autunno!
© gioianet.it

L’autunno è una stagione piena di attività divertenti e cambiamenti. Ora è il momento perfetto per prenderti cura del tuo giardino e prepararlo per l’inverno. Per aiutarvi a raggiungere questo obiettivo, ecco 4 consigli semplici ed efficaci per la manutenzione del vostro giardino in autunno.

Preparare il terreno

Prima di qualsiasi piantumazione è necessario preparare il terreno. Per fare ciò, inizia zappandolo per aerarlo e modificarlo. Puoi anche aggiungere terriccio o fertilizzante organico per favorire la crescita delle piante . Una volta che il pavimento è pronto, puoi passare al passaggio successivo.

Fertilizzare e innaffiare

Il passo successivo è concimare e annaffiare il terreno nelle aiuole. Per fare questo è importante scegliere un fertilizzante adatto alle piante che vi verranno messe a dimora. Successivamente, è necessario annaffiare il prato regolarmente per mantenere il terreno umido e ricco di sostanze nutritive. Si consiglia di annaffiare il prato in profondità e meno spesso anziché in superficie ma con maggiore frequenza. L’irrigazione dovrebbe essere più frequente durante i periodi secchi e caldi.

Falcia e taglia il prato

Tagliare e tagliare il prato sono attività regolari nella manutenzione del giardino. È importante prendersi cura correttamente del prato per ottenere un’erba bella e sempre verde. La falciatura dovrebbe essere effettuata frequentemente, preferibilmente una volta alla settimana . Una volta tosato, dovrai rifinire i bordi del prato in modo che sia perfettamente liscio e ordinato. Questa operazione può essere eseguita anche regolarmente, ma non così spesso come la falciatura. Ecco alcuni suggerimenti da seguire durante la falciatura e la rifinitura del prato:

  • Assicurati che l’altezza del tosaerba sia adatta al tipo di prato.
  • Usa le forbici da giardino per tagliare i bordi vicino a muri e fioriere.
  • La pacciamatura è il modo migliore per concimare il prato mentre lo si falcia.
  • Non tagliare troppo i bordi per evitare la comparsa di erbacce.
Leggi anche  Pulizia accurata del camino: perché è essenziale per ottimizzare il riscaldamento?

Seguendo questi semplici consigli il vostro prato sarà sempre sano e avrà un aspetto bello e curato in ogni stagione.

Bulbi e piante perenni

Le lampadine sono un ottimo modo per aggiungere colore al tuo giardino. Piantare una miscela di diverse varietà a intervalli regolari è il modo migliore per ottenere un bel risultato. A seconda della varietà, i bulbi dovrebbero essere piantati ad una profondità maggiore della dimensione del bulbo. Le piante perenni ricompaiono ogni anno e sono molto facili da coltivare. La maggior parte delle piante perenni sono piante senza pretese che crescono, fioriscono e si diffondono con una crescita molto soddisfacente. È importante piantarli alla profondità corretta e comprimerli leggermente per garantire che siano ben radicati. Una volta che le piante si sono stabilizzate, assicurati di dare loro abbastanza acqua in modo che possano prosperare. Seguendo questi 4 consigli , ora avete tutte le chiavi per mantenere in modo ottimale il vostro giardino in autunno. Questo non solo ti permetterà di godere di un giardino più bello e più sano, ma ti permetterà anche di goderti i colori e i sapori dell’autunno attraverso il tuo giardino!

Potreste essere interessati anche a