Sabato 14 Dicembre 2019
   
Text Size

È IN EDICOLA IL NUOVO NUMERO DE “LA VOCE DEL PAESE”

Gioia-28(1)

Tante le novità anche in questo numero, buona lettura a tutti.

Gioia-28(1)b

Commenti  

 
#7 DX 2019-07-24 08:29
X Italia unita: purtroppo Salvini come ogni lupo poteva cambiare il pelo "ma non il vizio". Del resto la scelta è stata nostra, lui non credo che abbia mai detto di aver abbandonato l'idea federalista. In ogni caso sentirsi abbandonati dall'Italia del nord, significa che il sud vuole continuare a vivere sulle sue spalle, senza mai darsi una svegliata. Su questo purtroppo ha ragione il federalismo di Salvini, non credi? Ormai le ragioni storiche dell'arretratezza economica del sud sono troppo lontane, per poterle ancora usare come pretesto per piangerci addosso.
 
 
#6 Carola 2019-07-23 15:12
Agatino Secondo te quelli che hanno perso stanno schiattando? Secondo me se la stanno godendo. In realtà sai chi sta schiattando?i traditori! Falliti miseramente i loro progetti. Le responsabilità ora sono tue e dei tuoi amici mentre loro si stanno grattando...i piedi senza nessuna preoccupazione.
Provate a grattarveli voi. :D
 
 
#5 ITALIA UNITA 2019-07-23 08:19
Forse non si è capito che al signor Etna della politica gioiese non interessa un granchè, lo testimonia l'assoluta assenza di idee che faceva trasparire nelle sue interviste di qualche mese fa ! Nessuna visione amministrativa, solo un modo di presenziare in bella vista attendendo una candidatura nei listini delle prossime Politiche. Il piatto è troppo grosso per potervi rinunciare ! Tra l'altro i leghisti, con la questione delle AUTONOMIE, sono usciti allo scoperta con la loro originaria natura di FEDERALISTI e SECESSIONISTI ! Salvini è stato abile ad inventare la FROTTOLA del PRIMA L'ITALIA e gli ITALIANI ( prima i padani, era qualche anno fa ), per crescere rapidamente ed utilizzare il consenso elettorale per gli scopi di Zaia & company ! Mi chiedo se il signor Etna......sia d'accordo sul PRIMA IL NORD e sulla riduzione del SUD come una loro povera e superflua, dépendance territoriale !
 
 
#4 agatino 2019-07-22 13:59
........Di che si scandalizzano? Hanno vinto le elezioni in modo largo e si sono spartiti le cariche in modo comodo. Che fa il PD alla Regione Puglia? Se Loizzo può ben fare il presidente del consiglio regionale, Etna può fare a Gioia il presidente del consiglio comunale. Chi vince governa, chi perde schiatta. Perché chi perde non si interroga sulla propria disfatta? Ma non disperate: CAROLA e Sea Watch vi porteranno, CERTAMENTE, i voti che vi servono.
 
 
#3 Disgustato 2019-07-22 08:43
Con Lucio Romano, Sergio Povia il 24 Luglio per il programma estivo dell'assessore! Complimenti! A quando...... gli altri?
 
 
#2 Disgustato 2019-07-21 12:53
Vedere Vito Etna su facebook, ricordiamo Presidente del Consiglio, in pose quantomeno poco consone al ruolo che ricopre, ci da il senso del tipo di paese che siamo diventati!.......
 
 
#1 obiettivo 2019-07-20 16:47
apprezzo il titolo scelta dalla redazione realtivo agli allagamenti delle strade di Gioia del Colle. Al di là di ogni polemica e accusa, si sollecita la soluzione. Grazie! Buon lavoro
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.