Sabato 03 Dicembre 2022
   
Text Size

banner assange

PD: “All’aumento delle tasse rispondiamo con un secco NO”

raccolta differenziata

PD E AUMENTO TASSE

Commenti  

 
#11 CERIN 2022-07-20 08:07
Ma oggi chi gestisce la riscossione dei Tributi ? Sempre società esterne ? E il Comune è riuscito ad acquisire le banche dati dei contribuenti, carenza atavica dovuta all'assenza di sistemi informatici atti alla trasmigrazione dei dati ? Un ente che non ha le anagrafi dei propri contribuenti è come una casa che non ha la cucina!
 
 
#10 Squattrinato 2022-07-08 19:46
Mi sembra di sognare. Il PD contro le tasse...Non è possibile, è incredibile....
 
 
#9 Titina Gallina 2022-07-08 19:38
Delusione Mastrangelo!
 
 
#8 Biancalancia 2022-07-08 12:07
EROICI!!
E che ci vuole a dire un secco no. Devono darsi una mossa!
Devono fare opposizione vera e non manfrine!
MA ANDASSERO A C..................
 
 
#7 Vitino 2022-07-07 12:45
Solo grande polemica senza risultati,visto che le bollette già con aumento sono arrivate alle abitazioni
 
 
#6 sentichiparla 2022-07-06 21:20
Se sputi in cielo in testa ti viene caro segretario
 
 
#5 Il tristo mietitore 2022-07-06 21:11
Cosa vuol dire”…non hanno potuto discutere le nuove tariffe…” perché questo articolo ora e non quando sono state approvate le nuove tariffe?
 
 
#4 Vito Nettis 2022-07-06 15:59
No secco comunque tardivo! C'era bisogno di aspettare le bollette? E le proposte alternative a questo perverso sistema di gestione dei RSU dove sono? Non basta dire no! Con dati alla mano bisogna dimostrare che un sistema alternativo è possibile, funziona meglio e riduce i costi e di conseguenza le bollette! O no?
 
 
#3 Allibito 2022-07-06 15:45
Intanto la prima rata l'ho pagata....cosa me ne faccio del vostro "Rispondiamo con un secco No"?Se non pago nei tempi stabiliti,mi rifondete voi l'importo degli interessi di mora?!
Il comune cittadino come deve comportarsi?Gradirei chiarimenti!
 
 
#2 Rabbrivido 2022-07-06 14:57
Ma chissenefrega dell'aumento della Tari, tanto il costo maggiore lo pagheranno i poveretti, mica i ricchi!!!! Ma chissenefrega, adesso inizia l'estate Gioiese tra canti e balli, cene in bianco e selfie da mattina a sera. Quello che conta è che gli amici Ricchi non pagano e non pagheranno, quelli con le piscine private che organizzano feste con pagamento in nero, o quelli che hanno piscine che da ottobre a maggio sono pozzanghere e da giugno a settembre si trasformano in piscine o quelli che affittano decine di posti auto senza avere autorizzazioni e soprattutto rilascio di ricevute. L'unico che potrebbe aiutare il popolo è l'assessore Etna che in campagna elettorale ha sempre detto io sono al servizio della gente, per la gente e con la gente, peccato che da assessore ai rifiuti non risulta che abbia mosso un dito per evitare questo salasso alla gente e per la gente. Il tramonto sta per arrivare.
 
 
#1 Tituccio 2022-07-06 14:52
Dopo che avete detto no……. Cos’è cambiato?????
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.