Mastrangelo ha scelto la sua giunta. Nomi e deleghe degli assessori

giovanni mastrangelo

Lucio Romano Apprendiamo che a distanza di pochi giorni dalla nomina ufficiale dei consiglieri, la lunga gestazione, 33 giorni, per dar vita (e nomi) alla Giunta Mastrangelo è terminata.

Due dei nomi annunciati durante la festa di compleanno del sindaco, sono stati confermati, ovvero l’avvocato Lucio Romano, fondatore di (r)INNova è il nuovo assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, Giuseppe Gallo, già revisore dei conti, dottore commercialista e titolare di uno studio, eletto in seno a Forza Italia, la cui nomina consente a Marica Farina di sedere in CoGiuseppe Gallonsiglio, ha la delega al Bilancio e ai Tributi e stando a quanto appreso, anche alle Politiche Sportive.

Confermato l’incarico a Filippo Capurso, già assessore nella seconda giunta Vito Mastrovito, imprenditore agricolo proposto dalla Lega, di cui si era anticipato il nome su organi di stampa la scorsa settimana. Parrebbe debba occuparsi di Risorse agricole, Commercio, Artigianato e Ambiente.

Assessore all’Urbanistica l’ing. Maria PaolaMaria Paola  Valentini Valentini, il cui nome era stato segnalato insieme a quello di Daniela De Mattia e Ilaria Caputo dallo stesso sindaco agli ingegneri e tecnici iscritti all'ordine (di cui ci era giunta notizia informale) convocati in Comune per esprimersi. Va dato atto che aver inserito la De Mattia nella “rosa” dei nomi, al di là dell’appartenenza politica, contro bilancia la presenza di altri nomi, vicini al palazzo per più di un motivo.

La scelta anche qualitativa più indovinata è senza alcun dubbio quella della dottoressa Vanna Pontiggia, assessore alle Politiche Sociali, Pari Opportunità, Diritto dei Bambini e Volontariato. La Pontiggia psicologa della Asl laureatasi a Padova, segretaria dell’Ordine degli Psicologi di Bari, ha rivestito imVanna Pontiggiaportanti incarichi presso la Asl, essendo esperta di Diritto sanitario, ed ha al suo attivo numerose docenze universitarie, esperienze nel mondo associazionistico e pubblicazioni. Persona indubbiamente titolata e molto stimata, è nata e vive a Sammichele.

Parrebbe quindi che al sindaco restino la delega ai Lavori Pubblici, agli Affari Generali e alle Attività Produttive.

La Giunta, stando a quanto appreso, dovrebbe essere presentata nel corso di una conferenza stampa lunedì pomeriggio e per l’occasione saranno ufficializzate sia le deleghe che eventuali altri incarichi.