Domenica 18 Agosto 2019
   
Text Size

Elezioni. Pro.di.Gio. ha presentato la sua squadra di “governo"

assessori prodigio

assessori prodigio Un incontro, quello della presentazione degli assessori che affiancheranno Donato Colacicco, nel caso Pro.di.gio. riesca ad ottenere i voti necessari per amministrare la città, alquanto articolato per i temi trattati. Infatti, si è partiti con una panoramica sulle problematiche di Gioia e su quanto fatto durante l’Amministrazione Lucilla, per poi rispondere con dati di fatto alle inesattezze espresse - stando a Colacicco - da Johnny Mastrangelo nell’ultima conferenza stampa. Breve l’intervento dell’aspirante assessore e vice sindaco Daniela De Mattia, che continuerà ad occuparsi di Lavori Pubblici e Urbanistica, per lasciare spazio alla presentazione degli altri tre assessori, il quinto, sempre a quanto affermato da Colacicco, non ci sarà, né sarà riservato ad eventuali apparentamenti.

Primo ad esser “nominato” ed invitato a sedere al tavolo dei relatori in sala De Deo, domenica 17 febbraio, è Valerio Passerotti - laurea in Scienze della Comunicazione ed educatore -, con delega al welfare ed all’inclusione, temi che per esperienza professionale ben conosce, forte anche di una positivissima esperienza all’interno del Comitato di quartiere “Rinascita”, di cui era presidente e dal quale si è dimesso per seguire questo progetto politicoassessori prodigio.

Assessore all’Innovazione tecnologica, alla Agricoltura ed all’Ambiente è il biotecnologo Giuseppe Procino, professore universitario associato di Fisiologia presso il Dipartimento di Bioscienze, Biotecnologie e Biofarmaceutica presso l’Università di Bari. Una scelta che potrebbe rivelarsi determinante per raccogliere consensi a sinistra, sia per le indiscusse qualità di Procino che per il legame di sangue con l’indimenticata Melina, molto amata in città.

E’ infine Fausta Demichele l’assessore designato alla Cultura, all’Istruzione ed alle Pari opportunità. Laurea in Lettere, docente sin dall’età di 26 anni, insegna al Canudo. Sempre presente e con entusiasmo in teatro e nel corso di laboratori, è la più emozionata di componenti la squadra presenti.

L’assenza di un quinto assessore, con delega al Bilancio e allo Sport (a detta del candidato sindaco saranno gli elettori), potrebbe rivelarsi un errore fatale. Infatti, per quanto ci si possa avvalere di figure esterne qualificate, interne al movimento, un ruolo istituzionale riconosciuto ed accettato fa la differenza.

La sensazione è che Colacicco abbia preferito circondarsi di persone di grande capacità di mediazione ed ascolto, con le quali condividere questa avventura elettoraleassessori prodigio, bypassando le problematiche di natura più tecnica, al momento in cui si dovrà affrontarle.

Il fatto stesso che speri in un risultato elettorale tale da garantire il ballottaggio (la maggioranza assoluta del 40% è convinto non l’otterrà nessun candidato), per puntare su una maggioranza più solida, conferma quanto sia ancorato alla realtà, consapevole che potrebbe essere un percorso in salita, irto di ostacoli.

Una presentazione che non ha risparmiato frecciatine indirizzate agli altri due candidati sindaco, Donato Paradiso e Giovanni Mastrangelo, e alle liste che li sostengono, in cui ha anticipato una campagna elettorale piena di sorprese.

Nel rimandare alla visione del video per ulteriori approfondimenti, anche sugli interventi provenienti dal pubblico, il candidato Colacicco, dietro precisa domanda, formulata via “streaming”, ha anticipato che in caso di vittoria il Presidente del Consiglio Comunale sarà nominato tra i propri consiglieri, e che la lista sarà formata da soli iscritti a Pro.di.gio..

Video della presentazione: https://www.facebook.com/prodigiopergioia/videos/296381304406915/?t=7166

 

Commenti  

 
#26 Sergio 2019-05-24 21:35
LUCILLA IMMENSO NEL COMIZIO FINALE DI COLACICCO E PRODIGIO! HA ASFALTATO 20 ANNI DI MALA POLITICA!
 
 
#25 Sinceramente 2019-02-26 13:44
Il nipote di Melina Procino non è messo per prendere voti ma per le sue competenze nell'ambito agricolo. A Gioia il settore agricolo è ancora sottosviluppato. Credo che sia un bene la sua disponibilità. Anzi dovrebbe essere assessore del ramo a prescindere dal sindaco che sarà eletto. Poi i voti li prendeva Melina anche a destra perché era una brava persona. Riposi in pace Melina.
 
 
#24 the jakal 2 2019-02-26 00:36
Non credo che la candidatura di Giuseppe Procino possa portare voti di sinistra alla causa di Prodigio. Lasciamo stare il "legame di sangue", Melina prendeva voti di sinistra , Giuseppe è una cosa molto molto diversa.
 
 
#23 Aldo 2019-02-25 18:08
1500 voti Gallo li prese. Mastrangelo scarsi 200. E se Jhonny non dice le date delle sprimentazioni fatte da Itea con l'amministrazione Lucilla, ne prendera' anche meno! Ormai in politica, dovrebbe ben sapere Mastrangelo, non bastano i proclami, ma i fatti. E lui deve dire come quando Itea ha fatto le sperimentazioni!
 
 
#22 the jakal 2 2019-02-25 16:00
Ottima la strategia: Candidare un parente della compianta Melina Procino per prendere voti a sinistra. Però....penso che anche i vecchi elettori della sinistra, continueranno a scegliere la vera sinistra e non la destra camuffata, per l'occasione, da finta sinistra.

La Redazione
Fare certe affermazioni significa mettere in dubbio la capacità di "discernimento" non solo del candidato assessore Giuseppe Procino, ma di tutti i candidati in lista, visto che tutte le forze in campo, più o meno, adottano lo stesso "sistema".
Buona serata.
 
 
#21 millecinquecentovoti 2019-02-25 08:28
Ma io mi chiedo : come farà una forza che si porta appresso un massimo di 1500 voti e con pochissimo pluralismo all'interno delle proprie fila, a rappresentare le istanze di cittadini, associazioni e categorie di una città di 28000 abitanti ? Mi fanno ridere quelli che dicono che in Prodigio non ci sono contrattatazioni per gli assessori, visto che se li scelgono tra loro e loro ! :lol:
 
 
#20 Giacomi 2019-02-22 14:41
Mastrangelo saprà dimostrare con le carte alla mano, le sue 128 COMMISSIONI che sicuramente riguardavano anche l'Itea e lui con Lamanna sapranno tappare la bocca alle malelingue. E vedrete che Lamanna viste le sue 240 commissioni farà una conferenza stampa a proposito del suo ex controllo all'Itea. Forza ragazzi, siamo con voi, siamo in attesa di chiarimenti.Vi ammiriamo
 
 
#19 Uffa 2019-02-22 12:35
Con le ultime notizie su quanto è successo all'Itea naufragano le speranze elettorali di Mastrangelo e della sinistra. A meno che a Gioia non si resti indifferenti alla qualità della vita propria e dei propri figli.
 
 
#18 Nicola A. 2019-02-21 19:25
FORSE l'Assessore con delega al Bilancio e allo Sport NON è stato nominato perché in caso di apparentamenti, prodigio, pensa di "rifilarlo" ai pseudo alleati? Se fosse così il ROMPICAPO del recupero evasione, la riscossione tributi al comune li passa all'altro. Il PRIMO nome dell'Assessore doveva essere proprio quello al BILANCIO. Siete solo dei candidati e già vi liberate delle responsabilità?

La Redazione
Nella sua introduzione è stato molto chiaro. Nessun apparentamento e quindi nessuno scambio di poltrone.
Saluti
 
 
#17 Alfio 2019-02-21 17:28
Tranquilli, Mastrangelo perdera' come Gallo!
 
 
#16 Cittadino Honesto1!1 2019-02-21 15:52
Da quanto leggo negli altri commenti la precedente esperienza di governo è stata più che positiva e sempre e solo per colpa dei tre moschettieri la giunta è caduta.

Allora perché non si ripresenta esattamente la stessa squadra con le dovute correzioni? Oppure semplicemente i risultati dicono il contrario?

Molte delle persone presentate sono alla prima esperienza politico/amministrativa e già vengono proposti come assessori...
 
 
#15 Competenza 1 2019-02-21 14:25
×COMPETENZA sei Incompetente. Se soltanto avesse avuto tempo l'ex amministrazione ti avrebbe fatto diventare competente, in men che non si dica.
 
 
#14 Competenza 2019-02-21 08:49
Dario ci fornisci i risultati per piacere, visto che il Comune versa in un pericoloso quanto possibile, stato di dissesto ? Tra l'altro non mi pare nemmeno che la giunta Lucilla, conscia di tutto quello che (non)è stato fatto in precedenza, non ha nemmeno acquisito le banche dati dei contribuenti, non ha nemmeno mosso un dito verso la internalizzazione dei servizi di riscossione e gestione dei tributi che adesso è di nuovo nelle mani dei privati ! La giunta Lucilla non è caduta per il "tradimento"........a maggio........la giunta era ancora in piedi !
 
 
#13 Dario 2019-02-20 17:20
I competenti dell'era Longo e Povia ben si vede quali disastri hanno prodotto! Informatevi quale amministrazione tra Longo, Povia e Lucilla ha ottenuto i risultati di gran lunga migliori nella lotta all'evasione fiscale!
La risposta giusta e' l'Amministrazione Lucilla, quindi Prodigio. In soli 22 mesi, oltre a ripianare i debiti delle precedenti amministrazioni, ha anche fatto dura lotta all'evasione con risultati eccellenti!
 
 
#12 Mingo 2019-02-20 17:17
Mastrangelo perderà per aversi caricato gran parte della vecchia politica. Peccato così giovane si è bruciato nuovamente. Purtroppo gioia del colle non può permettersi di avere simili personaggi che dirigono i fili da dietro le quinte.
 
 
#11 Don Chisciotte 2019-02-20 16:56
Vedo tanto arrivismo e una classe politica all'insegna del nulla, da destra a sinistra passando per prodigio.
 
 
#10 DX 2019-02-20 12:05
Se sono rose fioriranno, se sono solo spine lo sapremo presto. Ma gli altri candidati sono già rassegnati, o abbiamo ancora speranza di sentire la loro proposta politica dopo Pasquetta?
 
 
#9 Competenza 2019-02-20 12:03
Tranne la De Mattia,non si capisce come si possa dare del competente a ciascuno di questi candidati assessori che comunque non annoverano alcuna esperienza amministrativa,al netto delle loro eventuali riconosciute,qualità culturali e lavorative.Non si capisce,tra l'altro,come solo una listarella potrà essere ricevitrice e portatrice delle istanze di una intera comunità di 28000 mila abitanti.Capisco che "da soli è bello",ma la troppa solitudine potrebbe portare al totale isolamento tra una eventuale amministrazione PRODIGIO e l'intera cittadinanza stessa!
 
 
#8 Pony 2019-02-20 06:20
Caro Walter chi vincerà a Gioia e dolo la vecchia guardia fatevi convinti quindi tempo perso
 
 
#7 Filippo 2019-02-19 23:20
Ottima squadra! Prodigio unica soluzione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.