“Il laboratorio analisi del Pta di Gioia del Colle non può chiudere”

laboratorio analisi ospedale

Peppino-Longo03“Il presidio territoriale di assistenza di Gioia del Colle non può essere privato di un servizio importante come il laboratorio di analisi. Ed è per questo che ho presentato una interrogazione all’assessore alla sanità, Pier Luigi Lopalco, per informarlo del caso e cercare una soluzione”. E quanto afferma in una nota Peppino Longo, consigliere regionale di “Con” e presidente del movimento “Realtà pugliese”.

“Nei giorni scorsi – prosegue Longo – a seguito della conversione della struttura ospedaliera ‘Santa Maria degli Angeli’ di Putignano in ospedale Covid, è stato disposto il trasferimento dell’intero reparto di oculistica e di tutte le attrezzature necessarie ad eseguire le attività interventistiche nel P.T.A. di Gioia del Colle. Per poter consentire gli interventi di oculistica è necessario sottoporre i pazienti ad esami di laboratorio con rapida refertazione. In tutto questo, però, c’è un piccolo grande ma…: quel laboratorio analisi molto presto rimarrà senza il suo responsabile a causa del raggiungimento dell’età pensionabile. Parliamo di un servizio ben funzionante e che serve un importante bacino di utenza”.

“Mi permetto – conclude Peppino Longo – anche di suggerire una soluzione: la validazione delle analisi potrebbe avvenire in via telematica da Putignano senza aggravi di costi e garantendo così la prosecuzione di un importante servizio”.