Sabato 30 Maggio 2020
   
Text Size

RACCOLTA OLIVE TERRENI COMUNALI. CHI È INTERESSATO?

raccolta-olive

Commenti  

 
#5 Antonella 2014-11-06 16:01
A me sembra che si voglia semplicemente legittimare qualcuno, che ha messo gli occhi su quelle olive, per andarsele a raccogliere. A proposito, ma le olive che cadono dall'albero non sono concime? Non sapevo che i contadini vanno spazzare sotto gli alberi...magari facciamo un appalto, eh???

La Redazione
Di alberi di ulivo comunali non esistono solo presso la Distilleria. Ce ne sarebbero altri presso il palestrone, le rotatorie, e tanti altri in terreni demaniali di proprietà del comune. Quelle olive che fine fanno? Per non parlare degli alberi da frutta. Quante famiglie in difficoltà si potrebbero aiutare?
Buona giornata a tutti.
 
 
#4 gioiese indignato 2014-11-05 08:34
NON CREDO CHE UN GIORNALISTA GODA NEL VEDERE LA CHIUSURA DI UN GIORNALE, è il lettore che percepisce la differenza di chi scrive per fare le pulci al potere e chi scrive per lustrare le scarpe al potere, nel primo caso compra e legge il giornale, nel secondo caso non lo compra e ne decreta la chiusura. Nell'ultimo periodo il giornale in questione piaceva molto al mio canarino!!!!!!
 
 
#3 Mario castellaneta 2014-11-04 23:11
Altra nota stonata dell'attuale amministrazioene ,basterebbe andare coi bidoni sotto gli alberi e riempirili di olio,o l'olio di quest'anno non piace a nessuno che lo si vuol rifilare al primo gnorri che ne fà richiesta ,anni addietro ci fù guerra una mediatica sulla scapizzatura degli alberi in oggetto oggi ci si chiede alla comunita gioiese di adoperrasi alla raccolta delle olive essendo un bene comune ,fermate il mondo voglio scendere,non ci capisco più niente ,aiutatemi a capire.
 
 
#2 Tasse al massimo! 2014-11-04 20:57
Stoppini stai gongolando per la chiusura di gioiaoggi? Raccogli le olive comunali e dona l'olio extravergine ai poverelli.

La Redazione
Lasciamolo fare ai nostri amministratori. Perchè togliere loro questa gioia? Ci tengono così tanto da non ritenere opportuno il nostro coinvolgimento in questa iniziativa di cui siamo venuti a conoscenza per vie....traverse. Gongolare? Nè più, nè meno di come hanno fatto loro con "La Piazza".
Buona serata, a tutti, con o senza olio.
 
 
#1 Tasse al massimo! 2014-11-04 19:11
Stoppini datti alla raccolta olive... Così ti fai la scorta di olio extravergine di Povia!

La Redazione
Perchè no. Magari potresti partecipare anche tu. Con i tempi che corrono sarebbe un bell'investimento. E trattandosi di alberi comunali, si potrebbe invitare alla "raccolta" anche lo stesso Povia & C., sono convinto che non direbbero di no.
Saluti
Donato Stoppini
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.