Mercoledì 27 Ottobre 2021
   
Text Size

LE CONTAMINAZIONI DI PROMETEO FESTIVAL. MOSTRA D’ARTE

prometeo-CONTAMINAZIONI

prometeo-loc_CONTAMINAZION4Ieri, giovedì 15 maggio presso il chiostro comunale è stata inaugurata la mostra d’arte “Contaminazioni. Storia, mito, archeologia e letteratura ispirano l’arte”.

Organizzata dal Centro Teseo in collaborazione con il CNR-IAC e il Comune di Gioia del Colle all'interno del Progetto T.He.T.A., Interreg Grecia-Italia 2007-2013, e sotto la direzione artistica di Rosa Capozzi e Giovanna Spinelli, la mostra resterà aperta sino al 29 maggio. L'idea di base é quella della sfida, nella quale gli artisti presenteranno solo opere ispirate dalla letteratura, dal mito,  dalla storia e dall'archeologia.

Sono nove gli artisti scelti per questa collettiva: Michele Agostinelli, Rossella Andriani, Anna Maria Di Terlizzi, Donato Divittorio, Sabrina Lamanna, Bartolina Li Volsi, Tonino Losito, Vito Matera e Agata Piccinni.

Le fonti di ispirazione sono state multiple, da Federico II a Gioacchino Murat, a Omero, a Italo Calvino, a Tommaso Fiore, a Carlo Levi, ai miti a piene mani e molto altro ancora.

Nel Chiostro del Comune di Gioia del Colle è presente anche la Mostra "Fonti per la storia di Gioia del Colle" a cura della Soprintendenza archivistica per la Puglia e del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.