Mercoledì 27 Maggio 2020
   
Text Size

PINO APRILE TORNA A GIOIA. LA SUA CITTÀ NATALE

pino-aprile

aprile okPino Aprile torna a Gioia, sua città natale. Il famoso giornalista e scrittore, che è stato vicedirettore di OGGI, e direttore di GENTE e autore del best seller come “Terroni”, autentico caso editoriale, sarà venerdì 21 febbraio alle ore 18, 30 nel chiostro del Municipio per la presentazione del suo recente libroIl sud puzza, Storia di vergogna e d’orgoglio” edito da Piemme. Il primo appuntamento del ciclo d’incontri con l’autore, organizzato dal Centro Civico 121, prevede per venerdì un confronto con un altro gioiese, Mario Guagnano, autore del libro “Il Sergente Romano pagine di brigantaggio politico in Puglia”, con prefazione proprio di Pino Aprile. Parteciperanno inoltre i giornalisti, Domenico Blasi e Raffaele Vescera .

Nel corso della serata, il Centro Civico 121, a nome della comunità gioiese, consegnerà allo scrittore, quale giornalista “ meridionalista” più seguito in Italia, il “Premio Gioia- Universitas Iohe –”. Il premio consiste in un sigillo d’oro dell’Universitas Iohe, tratto dal vecchio stemma comunale quattrocentesco, pregevolmente inciso dall’orafa gioiese Mariangela Farella (che verrà confesergente romanorito ogni anno al gioiese che più si sia distinto nel campo sociale culturale ed artistico), sarà consegnato dal Presidente del Consiglio Provinciale Piero Longo.

Questo libro di Pino Aprile, che ha anche lavorato per la TV con Sergio Zavoli nel programma “Viaggio nel sud”, è la storia di un risveglio, anzi di molti risvegli. Sono molte le cose che il sud non vuole sopportare più. Primo fra tutti il ricatto: “O salute o lavoro” che per decenni ha avvelenato Taranto. Il  sud non vuole più ricevere “monnezza” da altre regioni, come è successo per troppo tempo in Campania, con conseguente avvelenamento delle produzioni agricole e delle persone.

Nel suo libro “Il Sud Puzza, Pino Aprile parla di persone che sono state capaci di ribellarsi e che agiscono, rischiano, s’impegnano per il bene di tutto il sud, ma specialmente per le zone più offese dalla criminalità organizzata.

brochure-pino-aprile

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.