Domenica 31 Maggio 2020
   
Text Size

BURATTINI IN LIBERTÀ AL CHIOSTRO A GIOIA DEL COLLE

burattini in libertà

burattini in libertà Il giorno domenica 5 gennaio, presso il Chiostro Comunale di Gioia del Colle, alle ore 18.00, è stata realizzata l’iniziativa di uno spettacolo di burattini dedicato ai bambini gioiesi, chiamato “Burattini in libertà”. Lo spettacolo è stato organizzato dal gruppo informale che si occupa di coordinamento, ricerca e produzione della musica gioiese chiamato “Rockerella”, in collaborazione con il circolo gioiese Arci Lebowski.

Il gruppo Rockerella, formato da giovani gioiesi, ha creato un festival di musica rock alternativa, il quale dopo varie edizioni, che hanno registrato un gran successo, ha spinto i propri membri a realizzare, con i componenti del circolo Arci Lebowski un documentario chiamato “Rockerella: il documentario”. Il documentario, che presenta la musica gioiese ed i suoi protagoburattini in libertànisti dagli anni 50 in poi, è stato proiettato il 6 dicembre presso il Teatro Rossini di Gioia del Colle insieme a varie performance canore di giovani cantanti gioiesi accompagnate dal famoso Mario Rosini. Il ricavato della vendita dei biglietti è stato devoluto all’iniziativa benefica grazie alla quale è stato realizzato lo spettacolo e che ha reso possibile l'acquisto di doni per bambini, distribuiti dal Centro d’Ascolto "Dal Silenzio … alla Parola" di Gioia, e di circa 100 sacchetti con cioccolatini distribuiti al termine di “Burattini in libertà” ad i bambini presenti.

Lo spettacolo, con la grande presenza dburattini in libertài spettatori, si è rivelato pieno di divertenti rime, burle a non finire, intrighi, dubbi risolti grazie all’aiuto del partecipe pubblico e tante avventure degli eroi Pulcinella, Arlecchino e Don Fernando, sempre accompagnate da musiche tradizionali e legate al mondo delle figure presenti.

Questa originale, ed ormai inconsueta rappresentazione ha fornito al numeroso pubblico di tutte le età, presente nel Chiostro di Palazzo San Domenico, un modo di divertirsi e, nel caso degli spettatori ormai adulti, un’occasione per ritornare nel passato, ma soprattutto ha fornito un esempio di grande generosità, voglia di fare ed altruismo da parte di tutti i ragazzi del circolo Arci Lebowski e di Rockerella nei confronti dei nuovi e piccoli gioiesi.

burattini in libertà

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.