Domenica 31 Maggio 2020
   
Text Size

LUCEA. NUOVO CENTRO DI DIAGNOSI E PREVENZIONE

lucea-inaugurazione

Riceviamo e pubblichiamo.

inaugurazione-lucea 

Commenti  

 
#7 demos 2013-06-30 19:59
Riepiloghiamo:
l'Ospedale di Gioia chiude per la efficienza della struttura mentre quello di Putignano apre per la scarsa virtuosità!Mha!!!
Il masochismo dei cittadini è la causa principale del defoult dell'ospedale gioiese.
Mentre gli eroi sono i Politici,i medici,i dirigenti nulla facenti per anni e anni.
...Ma di che cosa stiamo parlando!!!???
 
 
#6 Passaggio a livello 2013-06-30 17:34
Ops! Gioiesi adesso forse vi servirà tenere aperto il passaggio a livello... Forse capirete che fare milioni di giri per farvi visitare non è cosi bello ma è la triste realtà di centinaia di famiglie e di anziani che vivono dove adesso sta aprendo questa realtà e che l'amm povia sta per chiudere...
 
 
#5 F. Giannini 2013-06-30 16:15
Come in ogni famiglia anche nella sanità pubblica ci può essere una pecora nera!
Nell'esposto-denuncia che come Osservatorio Permanente Ospedale Paradiso abbiamo presentato qualche anno fa alla Procura della Repubblica di Bari abbiamo denunciato la gestione passiva di buona parte dei servizi offerti dall'Ospedale di Putignano e la virtuosità di tutte le Unità Operative e delle attività ambulatoriali dell'Ospedale Paradiso.
Continuare a prendersela con medici e paramedici del fu Ospedale Paradiso, avallando l'ipotesi della loro scarsa produttività è una leggenda metropolitana, smentita dai dati di gestione della struttura ospedaliera ( confermata dai dati ufficiali forniti dalla ASL ), leggenda che non fa altro che riportarci indietro negli anni, a periodi forse poco produttivi, e continuare ad inferire, masochisticamente, colpi alla sanità locale.
Occorre essere obiettivi e conoscere la verità dei fatti, evitando, con pregiudizi e giudizi affrettati e privi di documentazioni reali,di buttare con l'acqua sporca anche il bambino.
 
 
#4 demos 2013-06-30 14:49
Per Giannini,
lo spreco della Sanità pubblica è sotto gli occhi di tutti.
Vedasi medici lautamente pagati e parcheggiati negli Uffici asl !!!
Medici in pensione che sono anche incaricati di svolgere visite per conto delle Asl mentre i giovani medici non trovanoo lavoro.
Il Miulli rischia per consulenze amministrative di importi favolosi a spese dei cittadini.
Caro Professore sono questi i problemi non due imprenditori che a loro rischio offrono serie opportunità di lavoro.
Una prposta: far restituire gli stipendi percepiti da medici e dirigenti parcheggiati da anni nell'ospedale di Gioia !!!!!
 
 
#3 F. Giannini 2013-06-30 14:25
Questi sono i risultati della distruzione della sanità pubblica!
Chi ha bisogno di servizi sanitari dovrà sobbarcarsi l'onere di pagare le strutture private, che, come già si nota, continueranno a pullulare.
E la sanità pubblica continuerà a perdere... clienti ed entrate.
Grazie, signori politici regionali e provinciali!
 
 
#2 galuanna 2013-06-30 13:29
Spero in bene, nel contempo chiedo lumi: quali i proprietari e quali i professionisti?
Grazie a chi potrà rispondermi!
 
 
#1 rosa nettis 2013-06-30 13:22
finalmente ci voleva complimenti!!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.