Giovedì 28 Maggio 2020
   
Text Size

GIOSTRE SAN FILIPPO. "RAGGIRI", FAVORITISMI E INCIDENTI

san-filippo-giostre-pp

Luna park idroscaloLa consuetudine di donare a tutti gli scolari di medie ed elementari alcuni biglietti gratuiti per le giostre da utilizzare nella sola giornata del 23 maggio è di certo un gesto democratico e generoso varato con Longo cui ha aderito anche l’Amministrazione Povia, ma da perfezionare.

Per ogni scolaro quattro biglietti e una scontata aspettativa… per molti disattesa!

Sono infatti pervenute in redazione numerose segnalazioni in merito a giostre “inesistenti”, nel dettaglio pur se “sbigliettate”, ieri mancavano all’appello il “Terminetor” (n. 45), il “Labirinto di Cristalli”, il "Go Kart" per i più piccoli, il "Taboga" e le "Tazzine".

Ma la vera beffa l’hanno subita alcuni scolari di quinta, che pur trovando la giusta “giostra” si sono sentiti negare dal giostraio l’accesso, perché… troppo alti!

Infine segnalate una rovinosa caduta da “Hulk” di un bambino, parrebbe fortunatamente senza serie conseguenze, e i soliti “blocchetti” ad uso e consumo clientelare, distribuiti da consiglieri ed assessori a parenti ed amici.

 

Commenti  

 
#40 mah 2013-05-29 22:59
alberto ma che dici... se sono nuovi come fai a sapere che sono coerenti. da che mondo e mondo a criticare e parlare da dietro è bravo chiunque. ti posso assicurare che QUALCHE attuale amministratore dei biglietti non ha visto neanche il colore. tutto sommato un pò tutti gli amministratori non dovrebbero avere grossi problemi economici. e ti pare che rischierebbero a farsi vedere dalla gente con i biglietti in mano, piuttosto che spendere 50 euro???? ma per favore
 
 
#39 mistica.25 2013-05-29 11:22
vergogna! s.Filippo Neri è il santo dei bambini e dei poveri egli gli aiutava e questa festa era sopratutto per loro e ve ne siete fregati!
 
 
#38 Alberto 2013-05-28 15:29
Spero che voi gioiesi vi ricordiate di quello che vedete e di quello che fanno i nostri pseudo-politici...quando si vota si ha la possibilità di mandarli a casa, ebbene non mettiamo i paraocchi votando le solite facce corrotte, guardiamo bene la gente nuova e quelli che sono coerenti. Bisogna dire basta a questo squallore e farlo con i fatti. Forse partecipare di più alla vita pubblica non farebbe male a nessuno!!!!
 
 
#37 cittadino 2013-05-28 15:11
per Marica, ma il Presidente del Consigio Tommaso Bradascio non fà parte del comitato? Perchè non chiedi a lui che è bene informato su come hanno fatto la distribuzione. I suoi fidi elettori erano pieni di biglietti omaggio.
 
 
#36 Marica 2013-05-28 13:50
Vorrei sapere questo: i blocchetti delle giostre validi per tutti e tre i giorni della festa dove/a chi sono andati a finire? Lo scorso 23 maggio sono andata personalmente ad informarmi con un'altra mia amica presso la segreteria del Sindaco, dato che il gruppo giovani del Comitato Festa Patronale (di cui faccio parte) aveva pensato di offrire alcuni blocchetti (ne avevamo chiesti solo 4!!!) a qualche ragazzo di scuola superiore che non poteva permettersi di farsi un giro sulle giostre, contattando direttamente un volontario di fiducia che aveva segnalato alcuni ragazzi. La risposta che abbiamo ricevuto è stata: "Mi dispiace, ma qui stamattina non è passato niente, se non i cartoncini con 6 biglietti per le giostre", dei quali ci è stata mostrata una fotocopia. Il "caso" ha voluto che alcuni personaggi del mondo politico gioiese, tra cui Masi, siano stati visti gironzolare per le scuole con le tasche piene di biglietti validi per i giorni 24-25-26 maggio (e non per il solo 23 maggio). Io stessa, invece, ho potuto constatare senza alcuno stupore che alle giostre la stragrande maggioranza di quelli che avevano i biglietti erano tutti figli/parenti/amici di famiglie benestanti (dipendenti comunali, piccoli imprenditori, carabinieri e compagnia bella). Dato che verrà fatto un comunicato ufficiale in cui verrnno spiegati i motivi per cui ci sono stati disagi e/o fraintendimenti, forse dovrebbero chiarire anche l'aspetto di cui ho parlato io e tanti altri.
Un consiglio a chi aveva l'incarico di distribuire i biglietti: cercate di essere più consistenti, perché non è giustificandovi che metterete a tacere i moti della vostra coscienza.
Scusate il tono, ma leggere certe risposte pubblicate su un social network prive di qualsiasi senso mi fanno veramente arrabbiare, soprattutto se poi, facendo di tutta l'erba un fascio vanno di mezzo quelle poche mosche bianche che sono oneste!
 
 
#35 cittadino 2013-05-28 11:04
per "Mustafa" sarbbe il caso che facesse i nomi dell'assessore e del consigliere, invece di sparare nel mucchio.
 
 
#34 mustafa 2013-05-28 09:10
E che dire di qualche assessore che è sempre in campagna elettorale che è andato personalmente a distribuire i quattro biglietti nelle scuole o della moglie di un ex consigliere della giunta Longo adesso consigliere della giunta Povia che aveva tanti di quei blocchetti di biglietti che, ad un certo punto si è messa a distribuirli (quando a lei non servivano più!!!) perché non sapeva cosa farsene? E c'è gente che le giostre non le ha proprio fatte vedere ai propri figli perché non può permettersi di pagare due euro di biglietto! V E R G O G N A!!!!!!
 
 
#33 dani 2013-05-28 06:02
nn ne parliamo,ank'io ho visto alle giostre gente ke si poteva permettere di pagare andare cn i blokketti in giro,anke amici di mio figlio ke frequenta la 5 B alla mazzini andare cn i blokketti i quali si potevano permettere di pagare,anke amici di mia figlia ke frequenta la 1 c alla losapio,la stessa cs ma cm si può essere cs' ipocriti,......
 
 
#32 GIOIESE 2013-05-27 21:30
ho più di 30 e purtroppo alcune cose che ho letto nei vostri commenti riguardante il "problema" giostre, me lo ricordo bene...tanti anni fa le cose non erano differenti, la Gioia "bene" ha sempre fatto i (...)suoi a Gioia, voglio vedere se ci sarà un comunicato ufficiale da parte del Comune dopo tutti questi commenti....non credo!
 
 
#31 CLAUDIA MASCI 2013-05-27 18:14
Sono a segnalare inoltre che i biglietti distribuiti agli scolari, sono stati distribuiti, precisamente al Plesso Aldo Moro, alle ore 15.00 del giorno 23/05, e solo ed esclusivamente ai bambini presenti in aula. Considerato che molti bambini non usufruiscono della mensa e pertanto escono alle ore 12.30, tutti quei bambini non hanno ricevuto alcun biglietto, perchè l'addetto alla consegna dei predetti biglietti, si è rifiutato di consegnarli alle maestre che avrebbero potuto farli recapitare ai bambini assenti alle 15.00. CHE FINE HANNO FATTO TUTTI QUEI BIGLIETTI????
E poi un commento va fatto a tutti quei consiglieri di destra e di sinistra che in campagna elettorale si sono spacciati per persone diverse dalle precedenti, il cui solo interesse era quello del paese, ma come al solito SI PREDICA BENE E SI RAZZOLA MALE, infatti proprio loro erano in prima fila ad usufruire di interi blocchetti di biglietti omaggio per i loro figli, come al solito a nostre spese. VERGOGNATEVI TUTTI NON MERITATE LA FIDUCIA DI NESSUNO, E RICORDATEVI CHE DOMANI AVRETE SEMPRE BISOGNO DEL NOSTRO VOTO MA ALLA FINE OGNUNO RACCOGLIERÀ' CIO' CHE HA SEMINATO.
 
 
#30 Gio 2013-05-27 09:57
Sono un dipendente dei Servizi Sociali e invito la sig. Rita a fare nome e cognome di chi nel mio ufficio ha usufruito di biglietti omaggio. Mia figlia ha donato i suoi ricevuti a scuola su mio invito ad una compagna bisognosa .Premetto che per evitare qualsiasi polemica sono anni che non frequento le giostre.
 
 
#29 Maria,mamma gioiese 2013-05-27 06:35
riguardo la notizia ke Povia vuole lasciare la politica,sono più ke contenta,forse è l'unica cosa buona che farà per noi gioiesi!!!!!!!!!!!!!riguardo invece il discorso dei biglietti,non posso ke dire ke è stata una vera vergogna.....leggevo sopra un commento ke diceva fate nomi io li posso pure fare (almeno quelli ke conosco)per esempio ad essere pieni di biglietti erano: i figli di (...)(PANIFICIO) di (...) (Lui lavora al caseificio,lei infermiera professionale)tutti i nomi non li so ma posso garantirvi ke figli di avvocati,croce rossa,figli dei vigili,figli dei (...) tutta gente ke si può strapermettere di pagare,non so come mai,proprio loro erano stracolmi di biglietti......non parliamo poi di assessori,dipendenti comunali,macellai(...)...Figli di"persone"bene"(scriviamo così)di gioia,figli dei dipendenti che lavorano (AL COMUNE),figli di carabinieri.......E meno male ke il comune all'arrivo delle giostre alla POVERA gente ke è andata a kiedere i biglietti hanno risposto:QUEST'ANNO BIGLIETTI NON C'è NE SONO!E' normale,hanno fatto loro la spartizione x loro e le loro famiglie ed amici!!!!!!!!!!!!!!Ke dire più:VERGOGNOSO!E ti piangeva il cuore poi quando vedevi figli di gente non abbietta piangere e kiedere ai genitori di fare un giro sulle giostre ed i genitori ke li prendevano in braccio e li dicevano:dopo,non ti preoccupare dopo ripassiamo e ci vai,adesso andiamo a farci una passeggiata.Questa è solo una delle scuse ke dei genitori dovevano inventarsi perchè già sapevano ke non sarebbero più ripassati!Veramente piange il cuore a vedere certe scene,e poi invece ti veniva il ribrezzo vedere gente stracolma di soldi ke non solo poteva permettersi i biglietti,ma anke di più,uscire dalle tasche o dalle borse sacchettini pieni di biglietti.......Concludo dicendo:ORMAI GIOIA E' QUESTA,PURTROPPO E' LA CRUDA REALTA'!!!!!!!!!!!Distinti saluti,Maria una mamma INDIGNATA!
 
 
#28 tisca 2013-05-26 21:07
se deciderà di lasciare la politica è perchè non ci sarà più niente da ....visto la piazza pulita che sta facendo adesso lui ed i suoi compani
 
 
#27 Veleno 2013-05-26 17:57
Ma se aveva detto che non si sarebbe più ricandidato e invece l'ha fatto!O ha la memoria corta, o cambia idea a seconda di come gli conviene. Quel che è certo che se anche si ricandida, manco in famiglia lo votano!Quanto ai biglietti taroccati, pure gli anni scorsi le giostre fantasma risultavano sui blocchetti e non c'erano. E a mia memoria, politici, dipendenti e amici non hanno mai pagato, i giostrai campano solo dai poveri fessi con prole picciosa e micro stipendi, oppure devono arrotondare facendo altro ;)
 
 
#26 Anna Marin 2013-05-26 11:51
Io non ho sentito questa affermazione da parte del Sindaco ma se fosse vero, e ritengo molto probabile questa decisione, vorrà dire che solo adesso si sta rendendo conto di quanto sia caduta in basso la qualità della sua pratica amministrativa. Ritengo l'abbandono della politica da parte di Povia una notizia positiva per gran parte della comunità gioiese , ma resterei , nello stesso tempo, molto all'erta perchè vorrà dire che le scelte più dure, quelle che feriranno a morte la città, sta per farle adesso.Poi sparirà col suo benessere, con la perenne abbronzatura, col solito atteggiamento da guascone lasciando tra la gente risentimenti , rabbia e pessimi ricordi di lacrime e sangue.
 
 
#25 GIOIESE 2013-05-26 10:57
il sindaco di recente ha dichiarato che a fine mandato lascerà la vita politica, ok, ma nessuno ha puntato una pistola alla testa quando ha deciso di ricandidarsi,..........questa è la verità...
 
 
#24 filippo...nero! 2013-05-25 22:37
Povero Sindaco Povia: una pecora in mezzo ai lupi; ;fai bene a comunicare la tua volontà di lasciare la politica al termine del tuo mandato, rischi di romperti il c..ollo anche per un pugno di biglietti!
 
 
#23 filippo...nero! 2013-05-25 22:32
Cari gioiesi chi è causa del proprio male pianga se stesso! Buona festa patronale a tutti!
 
 
#22 GIUGIU 2013-05-25 22:29
BLOCCHETTI DI BIGLETTI DATI PERFINO AD UN NOTO (...)DI Gioia!! che vergogna e che paese di me...!!
 
 
#21 perdincibacco 2013-05-25 20:53
....e come sempre si fanno belli con i nostri soldi, facendo passare il tutto come un loro pensierino, un favore. allora è in questo modo che ottengono i loro voti, chi più chi meno, che aggiunti agli altri li fanno arrivare ad essere tra i più votati del paese. e bravi i nostri politici da quattro.....biglietti. nemmeno validi alle giostre!!!!!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.