Venerdì 29 Maggio 2020
   
Text Size

AUGUSTO ANGELILLO: “L’UFFICIO I.A.T.? SCONOSCIUTO AI PIÚ”

augusto-angelillo-pp

af48783d-0ee9-4460-b93a-f70e9a9e040dDa poco più di un mese l’Ufficio I.A.T. (Informazione e Accoglienza Turistica) sito nel locale adiacente la Biblioteca comunale in questi giorni “cornice” di un evento di grande prestigio - la mostra “ArtsMeetRock” -, resta aperto anche di pomeriggio grazie alla Pro Loco.

Su proposta di Augusto Angelillo - presidente dell’associazione cui è affidata in primis la valorizzazione del territorio -, la Pro Loco ha gratuitamente messo a disposizione della comunità e dei turisti due giovani e preparatissime guide: Francesca Donvito e Lorenza Borrelli che con Marica Girardi, neo laureata in Lettere ed alcuni soci garantiscono l’apertura pomeridiana dello I.A.T.

“Quando il 27 febbraio abbiamo cominciato a gestire l’Ufficio, in collaborazione con l’Amministrazione comunale - dichiara Augusto Angelillo nello stilare un bilancio di questo primo mese di operatività -, ci siamo posti da subito una domanda: cosa fare per rilanciare l’Ufficio e quindi il Turismo a Gioia? Il registro delle firme erDSCN1595-e1344886559897a fermo al 22 novembre 2012, in quattro mesi non c’era stato un solo visitatore e parlando con i gioiesi, la quasi totalità non sapeva assolutamente cosa fosse lo I.A.T., un dato su cui era doveroso riflettere”.

Contattando le Pro Loco dei comuni limitrofi il dato è stato confermato: nessuno era al corrente che Gioia avesse istituito un Ufficio per il Turismo, per altro aperto e fruibile solo il mattino dalle 9,30 alle 12,30. Allora il sottoscritto, insieme a tutto il Consiglio di Amministrazione della Pro Loco, ha pensato di affidare l’apertura pomeridiana a persone competenti che potessero non solo garantirne l’accesso di pomeriggio, ma anche mettere a disposizione delle idee per rilanciare il Turismo in città, e non perché non si sia mai fatto nulla in questo senso, ma solo perché ciò che viene fatto è una goccia in mezzo all’oceano”.

La nostra fortuna - continua Angeli5963 4799691869511 110994375 nllo - è stata avere tra i nostri soci professionalità valide e volenterose, persino dotate di “patentino” di Guida turistica e pertanto più che accreditate al ruolo da ricoprire: Francesca Donvito e Lorenza Borrelli. A dare una mano si è unita Marica Girardi, tre giovani donne che hanno messo a disposizione della città il loro tempo senza percepire neanche un euro di compenso e che ringrazio ancora una volta”.

Sin dall’inizio abbiamo intuito che non sarebbe stato sufficiente tenere aperto per più ore l’ufficio. Per promuovere una concreta azione di rilancio turistico, occorreva far “riscoprire” il sito alla città e non solo…. Ed è grazie alla proposta di uno dei soci della Pro Loco, Franco Gisotti, che l’obiettivo è stato raggiunto”.

Lo I.A.T. di Gioia è infatti salito agli onori della cronaca il 30 marzo, con l’andata in onda sul TG di Rai Tre di un dettagliato servizio su “ArtsMeetRock, dove le arti si incontrano con la musica”, mostra di circa sessanta copertine di LP in vinile realizzate da importanti artisti tra cui Andy Warhol del periodo 1965 - 1975, mostra aperta al pubblico dalle 10 alle 21 fino al 7 aprile e inaugurata il 28 marzo.

L’idea di allestire la mostra nell’Ufficio di Informazione e Assistenza Turistica era un’occasione davvero ghiotta per pubblicizzare lo stesso Ufficio Turistico. Qualcuno mi ha fatto notare che non sono le mostre a fare turismo e io rispondo che è vero, ma anche le mostre fanno turismo. Un evento del genere ha portato a Gioia molti collezionisti da altri paesi e le telecamere di Rai Tre e di questo, franco-gisotti-rai3se permettete, sono fiero come Presidente della Pro Loco e come cittadino gioiese. Non finirò mai di ringraziare coloro che hanno messo a disposizione le copertine, i due conduttori della serata, Franco Gisotti e Mimmo Szost, che con Francesco D’Aprile, Lorenza Borrelli, Francesca Donvito e Francesco Prisciantelli si sono trattenuti per due giorni fino a tarda ora per curare l’allestimento della mostra. Un grazie sincero lo rivolgo all’intero Consiglio di Amministrazione della Pro Loco che ha condiviso questa ed altre iniziative. Dimenticavo una cosa importantissima: tutto questo senza chiedere assolutamente nulla - in termini economici - all’Amministrazione Comunale”.

E scusate se è poco, in tempi in cui spuntano come funghi delibere che anticipano futuri eventi (e richieste di utilizzo del logo Comunale per non meglio precisati spettacoli di testimonianza popolare in Italia e all’estero), che forse attrarranno anche turisti, ma di certo a ben altro prezzo!

Dal 16° minuto e 25 secondi il servizio del Tg3 sulla mostra:

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-bcf6a9da-db0b-4a98-b1b1-bc9cf08d3d69-tgr.html#p=0

 

Commenti  

 
#11 Augusto Angelillo 2013-04-03 14:09
Mi dispiace tanto che la chiarezza venga confusa con sottommissione, io mi sono firmato, Ani 50 e ... di stucco no, quindi chi ha ricevuto promesse e da chi?
con profonda stima nei confronti della gente onesta intelettualmente...
Augusto Angelillo
 
 
#10 ...di stucco 2013-04-03 06:10
Sig.Angelillo si rimane veramente di stucco quando si vede anche una persona come lei praticare uno sport diffuso in questo periodo: lanciare il sasso e nascondere la mano! Lei ha pubblicato un articolo confezionato per imbrodarsi e creare polemica e poi se la prende con chi legge o commenta con nickname? "...spuntano come funghi delibere che anticipano futuri eventi (e richieste di utilizzo del logo Comunale per non meglio precisati spettacoli di testimonianza popolare in Italia e all’estero), che forse attrarranno anche turisti, ma di certo a ben altro prezzo!" . Questo lo ha scritto lei o no? Ha tirato in ballo lei o no altre iniziative? E le delibere non le vota Povia e la prof. De Giorgi? ....complimenti invece agli organizzatori della mostra e alla redattrice dell'altro articolo pubblicato su questo sito sullo stesso argomento

La Redazione
Augusto Angeillo non è l'autore dell'articolo, le sue sono dichiarazioni rilasciate alla nostra Redazione e sono riportate tra virgolette "...". E la parte finale, a cui lei fa riferimento, non lo è, quindi quelle parole non sono da addebitare a lui bensì alla Redazione.
Buona giornata.
 
 
#9 Anni 50 2013-04-02 21:49
Augusto Angelillo cosa ti ha promesso Povia? Sino a qualche giorno fa lo hai tagliato alla grande (in mia presenza e sai quindi chi sono), sei una delusione credimi.
 
 
#8 Augusto angelillo 2013-04-02 21:31
Scusate, ma mi riferivo anche a Mago Merlino, oltre che a veleno
 
 
#7 Augusto Angelillo 2013-04-02 21:30
Va fatta una precisazione, anzi due per l'esattezza.
La prima è che le mie dichiarazioni non volevano assolutamente essere in contrasto o in polemica con nessuno, chi ha creduto di leggere un mio attacco a qualcuno deve ricredersi, anche se so perfettamente che certe voci vengono messe in giro proprio per creare un piccolo putiferio e suscitare così la rabbia da parte di qualcuno, ma credo che questo sia un problema tutto suo, non mio, la seconda precisazione è sulle "congratulazioni" dell'assessore De Giorgi.
Vorrei rispondere a Veleno che non solo la professoressa De Giorgi si è congratulata della mostra la sera dell'inaugurazione, ma ha condiviso con la ProLoco un percorso, stessa cosa che ha fatto il sindaco Povia quando ci siamo incontrati il pomeriggio poco prima dell'inaugurazione della mostra, perchè da persone intelligenti come sono hanno capito che l'intento della Pro Loco e quindi del sottoscritto come suo presidente è essenzialmente il perseguire il bene della città e nient'altro, nè quello della singola associazione (infatti ho teso la mano spesso a tante associazioni ricevendo un "niet")e tanto meno quello personale (tolgo tempo ai miei affetti senza percepireassolutamente nulla in cambio, non chiedo neanche il rimborso spesa là dove potrei anche chiedere), bisognerebbe forse chiedere ad altri, a chi sguazza in mezzo alle tante chiacchiere se fanno altrettanto, o a quelle associazioni che si vantano di tante cose se hanno il coraggio di mostrare il proprio rendiconto annuale alla cittadinanza come fa la Pro Loco alla Regione e all'UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco, forse verrebbero allo scoperto quelle persone che amano solo criticare nascondendosi dietro a chi usa un nickname. Io ci ho messo sempre la mia faccia e anche i miei soldi, altri sinceramente non so, però li invito tutti ad un sereno confronto a viso aperto, sempre se ne hanno il coraggio.
Chiedo scusa ai lettori di Gioia Net per il mio sfogo, ma ciò che non sopporto è essere strumentalizzato da chi vuole colpire per vie traverse gli amministratori pubblici o delle persone rispettabili come quelle che condividono la mia stessa passione e il mio stesso amore per questa città.
Augusto Angelillo - presidente della Pro Loco
 
 
#6 Mago Merlino 2013-04-02 14:50
E l'assessora alla cultura non è venuta a congratularsi?
 
 
#5 cuscito enzo 2013-04-02 11:24
Non avevo dubbi che Augusto Angelillo avrebbe portato la Pro Loco a simili successi, testimoniando ancora una volta il disinteressato amore per la propria Terra e la geniale creatività tipica di chi sa donarsi vivendo la speranza di chi vuole testimoniare che un mondo migliore è possibile. Un grande grazie ad Augusto e naturalmente a tutta la Pro Loco, a Franco Gisotti e a quanti hanno permesso tutto questo.
Enzo Cuscito
 
 
#4 Veleno 2013-04-01 22:55
E io che pensavo che I.A.T. fosse il parente di un gatto gioiese :)
 
 
#3 Lorenza Borrelli 2013-04-01 12:11
Ringrazio di cuore Augusto Angelillo per la fiducia che da subito ha riposto in noi. È una persona speciale e ha un grande cuore. Continueremo ad impegnarci, facendo del nostro meglio per la cittadinanza gioese che merita nuovo splendore!
I miei complimenti vanno anche a Franco e Mimmo che hanno una passione stupenda!
 
 
#2 Marisa 2013-04-01 11:30
AUGURI AUGUSTO - IN BOCCA AL LUPO - BRAVE LE NOSTRE BELLE E SIMPATICHE RAGAZZE - 1 BACIO A TUTTI
 
 
#1 Anna R. 2013-04-01 09:54
Confermo in toto: le ragazze sono carine, simpatiche , sorridenti e soprattutto cordiali. Ho ritirato alcuni fogli di identità territoriale qualche settimana fa, e ho trovato tanta gentilezza. La mattina mi sembrava fosse chiuso, anche se ora leggo che l'ufficio era aperto. Brava la Pro Loco e il suo presidente.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.