Martedì 24 Maggio 2022
   
Text Size

Un supporto di ferro battuto per il crocifisso di Mario Vacca

Crocifisso-opera-di-Mario-Vacca

piedistallo crocifisso“Un nuovo arredo andrà ad impreziosire ulteriormente la chiesa di San Domenico. È un piedistallo in ferro battuto realizzato dalla ditta Pietro e Cristoforo Castellaneta. “Il supporto - spiega l’artigiano Cristoforo - non contiene nessun pezzo commerciale, è stato realizzato con l’antica tecnica della forgiatura a fuoco. Le varie parti sono state riscaldate battute e nuovamente riscaldate.

Anche il colore è stato lasciato al naturale, chi vorrà vederlo potrà notare le varie sfumature che il ferro assume durante la lavorazione, ci sono difatti dei punti rossastri che mostrano le temperature elevatissime raggiunte dal materiale”.

I fedeli potranno apprezzarlo in occasione delle Sante Quarantore che si celebreranno in San Domenico dal 30 gennaio al 1° febbraio.

Francesco Tuseo-Ferrer, priore della Confraternita del S.S. Rosario che governa la chiesa, ha detto: “il piedistallo, realizzato grazie all’aiuto di numerosi benefattori che ringrazio calorosamente, è stato voluto per dare un’allocazione degna al Crocifisso in legno di ulivo realizzato da Mario Vacca. Potremo, in questo modo, valorizzare l’opera d’arte che ci è stata donata e collocarla stabilmente nel transetto così da essere ben visibile”.

La Confraternita con questi interventi, costanti e continuativi, mostra la sua attenzione al voler avvalorare l’opera degli artisti ed artigiani del luogo apprezzandone l’indiscusso valore”.

Confraternita SS. Rosario

 

Commenti  

 
#3 SANCHO 2022-01-24 17:28
Quelle ruote sono uno "schiaffo" tanto al supporto quanto al Crocefisso!!!! Tutta questa pregevole tecnica di forgiatura a caldo per vedere quei perni a vista, lo zincato e le ruote di plastica rossa. Non si possono guardare! :-x
 
 
#2 obiettivo 2022-01-23 19:20
le ruote impreziosiscono supporto, chiesa e crocifisso. Sono una vergogna artistica da cancellare al più presto. Ecchecosaproprio!
 
 
#1 Un estimatore 2022-01-20 18:52
A Pietro e Cristoforo Castellaneta, sarebbe stato eccezionale se anche la struttura delle ruote fossero state forgiate in ferro (acciaio al carbonio) battuto mantenendo la sola ruota in gomma nera e senza parti zincate.
Per quanto riguarda il piedistallo, realizzato da voi, è come al solito per gli altri vostri lavori, semplicemente un pezzo unico e ARTISTICO di alto pregio. Complimenti.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.