Giovedì 20 Gennaio 2022
   
Text Size

Parte l’ANPI gioiese. Gianfranco Falcone eletto presidente

262919241_10159787385855126_6920282059060542302_n

gianfranco falcone“L’associazione “Città di Tutti - La Bottega” saluta con entusiasmo la definitiva partenza della nuova realtà associativa gioiese dell’ANPI, associazione nazionale partigiana italiani che a breve muoverà i primi passi con Gianfranco Falcone appena eletto Presidente dall’assemblea dei soci riunita il 3 dicembre e con Mariluna Bàrbera vicepresidente. D’ora in poi auspichiamo che i valori dell’antifascismo saranno diffusi, riconfermati e rinnovati in ogni contesto sociale e ogniqualvolta si rendesse necessaria la mobilitazione in difesa della nostra Costituzione repubblicana. Auguriamo un proficuo e buon lavoro all’ANPI, sezione di Gioia del Colle.

A caldo il suo commento: “Il neoinsediato Comitato di sezione dell'ANPI di Gioia del Colle ha deciso di farmi l'onore di offrirmi all'unanimità la Presidenza a guida dell'Associazione. Grazie al prezioso e infaticabile lavoro di costruzione di Paolo Covella che è riuscito, in pochi mesi, nell'impresa affatto semplice di mettere insieme le tante energie dell'antifascismo gioiese. Adesso avanti per continuare ad affermare e far vivere presso la nostra comunità i valori della #Resistenza incarnati dalla #Costituzione”.

Città di tutti – La Bottega

 

Commenti  

 
#4 SANCHO 2021-12-07 12:30
Ai due commentatori precedenti: sarebbe costata anche meno fatica digitare ANPI come stringa di ricerca e premere INVIO. In questa maniera vi sareste resi conto di cosa è l'ANPI, che facendo memoria della RESISTENZA, si occupa dei continui rigurgiti di fascismo nella nostra società attuale. Nel 2021 essere ignoranti è una scelta consapevole!
 
 
#3 riomare 2021-12-07 11:57
A questo punto sarei dell'avviso di riaprire anche l'associazione nazionale invalidi e mutilati di guerra
 
 
#2 Acquario 2021-12-05 07:06
Ci sono ancora Partigiani in vita? Sono passati 76anni dalla fine della guerra
 
 
#1 Il gioiese 2021-12-04 19:10
Chiedo scusa,ma siamo in guerra?,credo di sì se esistono i partigiani;Senza nulla togliere a chi ha combattuto per la Patria,ma questa è una di quelle Associazioni mangia soldi che esistono in Italia.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.