Giovedì 21 Ottobre 2021
   
Text Size

Ritornano “I Sapori del Grano” a cura de “L’Albero Verde della Vita”

120430597-3512145202183065-5191164575890439674-n

l'albero verde della vita logo“Il 14 dicembre del 2012 nel giorno di San Giovanni della Croce, un gruppo di amici decide di “mettere il proprio tempo” al servizio degli altri. E’ con questo spirito che nasce “L’Albero Verde della Vita” - www.alberoverdedellavita.org, fb @alberoverdedellavita, twitter @alberoverdevita: associazione socio culturale di promozione sociale – ente del terzo settore -, che nella materialità dell’oggi, sempre più protesa verso una forma di globalizzazione sociale, rivaluta le tradizioni folkocloristiche, storico-artistico-musicali e geografiche della nostra bella Italia, proponendole a livello locale, nazionale ed internazionale promuovendo quella Cultura del pieno rispetto dei più alti valori umani.

Realtà associativa presente sul territorio romano dal 14 dicembre 2012 e con sede territoriale in Gioia del Colle, oltre a fare informazione in ambito sociale si prodiga, concretamente, a favorire iniziative come quella in programma per la valorizzazione dei prodotti alimentari del territorio in particolare del grano, dei cereali e suoi derivati nonchè di altrettanti prodotti che ben si accompagnano coi cereali (dolci, salumi, oli, miele e/o conserve, frutta, vino).“L’Albero Verde della Vita” quale membro della RIDE – APS – Rete Italiana Dialogo Mediterraneo operante nell’ambito della cooperazione allo sviluppo e della solidarietà internazionale attraverso il consenso espresso del MAECI, intende diffondere la conoscenza e coscienza del valore della terra e delle culture autoctone, riallacciare i legami tri sapori del granoa il territorio di produzione e la tavola del consumatore, riportando in vita anche usi e costumi antichi, fondati sul rispetto della terra e dei suoi frutti, valorizzando e sensibilizzando il pubblico sui valori della cultura, dell’ambiente, del territorio, dell’economia, dell’alimentazione, della gastronomia e del turismoattraverso seminari e workshop di approfondimento culturale, scientifico ed economico; spettacoli e rievocazioni storiche ispirate al periodo dantesco; incontri e convegni; degustazioni e menù a tema; tour gastronomici; visite guidate, mostre; laboratori didattici per adulti e bambini.

Pertanto, ha a cuore la realizzazione di una manifestazione d’interscambio culturale a carattere internazionale e diffusione nazionale, affrontando tematiche quali l’alimentazione, l’ambiente, l’economia, la dimensione sociale, nel variegato contesto passato e attuale che caratterizza il mondo dei cereali dal titolo “I Sapori del Grano – III edizione” inserita nel Festival Ceralia 2021 e premiata con la medaglia d’onore della Presidenza della repubblica, per i giorni di venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 del mese di settembre 2021 in Sammichele di Bari (BA) presso il castello Caracciolo sede della civiltà contadina.

Il programma prevede l’apertura della manifeGRANO-ORIZZONTALE-AGOSTOstazione alle ore 18 del giorno di venerdì 17 settembre con un convegno dal titolo I Sapori del Grano: cultura, tradizioni, sviluppo sostenibile, resilienza alimentare” che si terrà nella sala del Castello Caracciolo. Agli indirizzi di saluto del Sindaco del Comune di Sammichele di Bari – rag. Lorenzo Netti, del Presidente de L’Albero Verde della Vita”dr.ssa Mariagrazia Mazzaraco, dei partner organizzativi, delle Istituzioni Civili, Militari e Religiose che interverranno, faranno seguito le relazioni di insigni relatori del mondo accademico, religioso, istituzionale, associativo.

Sabato 18 settembre sempre nella sala del castello Caracciolo alle ore 10:00 si terrà il convegno intitolato: Salute e lotta agli sprechi: stili di vita sani ed equilibrati” - atteso che il 2021 è stato considerato dalla FAO l’anno internazionale della salute e della lotta agli sprechi -, tenuto da altrettanti insigni relatori del settore.

Importanti i patrocini finora concessi: “Commissione Europea Rappresentanza in Italia,  patrocinio permanente del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale concesso alla RIDE – APS – di cui L’Albero Verde della Vita è membro, Ministero della Transizione Ecologica, MinisteLOC-ORIZZONTALE-VENERDIro della Cultura, Istituto internazionale CIHEAM, FAO quale anno internazionale della frutta e della verdura 2021, ARPTRA – Associazione Regionale Pugliese dei Tecnici e Ricercatori in Agricoltura, Cerealia, Fondazione Anna Lindh – Rete Italiana ALF, della EFFE LABEL - Europe For Festivals, RIDE – APS – Rete Italiana Dialogo Mediterraneo, Accademia dei Tipici, GAL – Gruppo d’Azione Locale, Terra dei Trulli e di Barsento, Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Regione Puglia, Comune di Sammichele di Bari, Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Rosa Luxemburg, Associazione Cuochi Italiani, Global School Palazzo Italia di Bucarest, Food Life – associazione enogastronomica culturale periodico La Linfa”.    

“I Sapori del Grano – III edizione” è stata inserita nel calendario degli eventiASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.                                          

L’associazione “L’Albero Verde della Vita”, offrirà visite presso il Castello Caracciolo, sede della civiltà contadina, uno spettacolo teatrale a cura di associazioni locali in onore del 700esimo anniversario di Dante Alighieri, sarà organizzato uno show cooking a cura dell’Istituto di Istruzione Secondaria Rosa Luxemburg ispirato alla cucina dantesca in cui studenti declameranno versi dell’Inferno, del Purgatorio e del Paradiso di Dante che si tradurranno nella reLOC-ORIZZONTALE-SABATOalizzazione di piatti, uno show cooking organizzato dall’Associazione Cuochi Italiani e Global School Palazzo Italia di Bucarest a cui prenderanno parte autorità diplomatiche, cuochi e ristoratori locali e nazionali, uno show cooking etnico con la partecipazione di comunità straniere dello CIHEAM di Bari, una sfilata di moda in abiti ispirati al periodo dantesco con modelle, gli studenti (donne e uomini) dell’Istituto di Istruzione Secondaria Rosa Luxemburg che indosseranno gioielli realizzati da Minnie’s Jewels.

Nel pomeriggio dei giorni di venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 settembre, a partire dalle ore 18:00 e fino alle ore 24:00, nel cortile del castello si darà apertura agli stand gastronomici con degustazioni e menù a tema.

 

Ai partner commerciali verrà concesso l’uso di spazi espositivi con la possibilità della somministrazione e/o vendita dei propri prodotti. Con “I Sapori del Grano”, stiamo attivando una serie di iniziative per valorizzare il nostro territorio in tutti i suoi aspetti culturali, gastronomici, internazionali, di solidarietà sociale e di sostenibilità.LOCANDINA-SPONSOR

Se vuoi anche tu una vetrina per mettere in mostra i tuoi prodotti unisciti a noi e partecipa venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 settembre 2021 a “I Sapori del Grano”.

Segui l’esempio dei nostri partner: Masseria Lo Schiavetto, La Masseria snc di Cantore Filippo e Giuseppe – Frantoio oleario e azienda agricola, Centovignali - i vini che raccontano la Puglia, Cantina dei Fragni, Tenute Nettis, Pastificio Svevo, Mestagnaz, Vivai Spinelli, Mario Lozito Minnie’s Jewels.

Per partecipare contatta il numero 3913419961 o scrivi all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.