IN SAN DOMENICO FESTA DELLA MADONNA DI POMPEI

27079124194-dab8a141b4-b

Mario-Girardi“Siamo ormai alle porte del mese di maggio, che la Chiesa dedica alla Madonna. Maggio è il mese in cui il popolo di Dio vive con grande intensità la sua fede esprimendo la sua devozione alla Vergine Maria. Anche quest'anno, la Confraternita del Santissimo Rosario, che esercita la sua missione nella chiesetta di San Domenico, ha organizzato una serie di appuntamenti che culmineranno sabato 8 maggio, giorno della festa della Madonna del Rosario di Pompei. Già da domani 29 aprile prenderà avvio la novena affidata a don Francesco Ferrante, cappellano militare. "La figura della Madonna del Rosario ha sempre avuto un grande valore nella vita dei cristiani- afferma Francesco Tuseo-Ferrer, presidente della Confraternita - ed è a Lei che ci rivolgiamo per superare questo difficile momento storico. Quest'anno, seppure con le limitazioni dovute alla emergenza Covid, abbiamo inteso riprendere tutte le iniziative liturgiche nel pieno rispetto dei protocolli. In questa tempesta cerchiamo protezione sotto il manto della Madonna". Annuncia, inoltre, Tuseo-Ferrer, che la sera del 1° maggio come confraternita, nel corso della Celebrazione Eucaristica, sarà ricordato il Prof. Mario Girardi, indiscusso e qualificato mentore per tutti i restauri realizzati nel passato in San Domenico. Domenica 2 maggio la recita Santo Rosario sarà seguita dalla liturgia della Parola e dalla Benedizione Eucaristica presieduta dal diacono Lorenzo Petrera.

Saranno giorni di contemplazione insieme al cuore di Maria per superare la dura prova a cui la pandemia ci ha sottoposto ed in ragione di ciò il Vaticano ha dedicato il mese di Maria alla preghiera  del Santo Rosario per ottenere la fine della pandemia. È stato, difatti, Papa Francesco a spronare "l’intera comunità internazionale ad impegnarsi, unita, con spirito di responsabilità e fraternità, per affrontare le tante sfide già in atto e quelle che verranno". Con questi intendimenti, propositi e preparazione si potrà giungere al giorno della festa, l'8 maggio. Quando alle 10:30 Don Tonino Posa, padre spirituale della confraternita celebrerà la Santa Messa Solenne nel corso della quale sarà ammessa una nuova consorella; alle 11:30 ci sarà la recita del Santo Rosario meditato; è prevista per le 12:00 la supplica alla B.V. del S. Rosario di Pompei.

Nel pomeriggio alle ore 17:15 sarà recitato il Santo Rosario seguito dalla Santa Messa celebrata da Mons. Domenico Ciavarella, Vicario Generale dell’Arcidiocesi Bari-Bitonto. Al termine del rito religioso sarà donato ai fedeli una coroncina del Rosario benedetta”.

Confraternita SS. Rosario