A “Il libro possibile” Raffaella Rizzi con “Istantanee temporali”

1-01795035-259365498484267-9217610733364183040-n

2-100925354-3105430296167162-8973318864787996672-nVi è Raffaella Rizzi con “Istantanee temporali” tra gli autori gioiesi presenti nella coraggiosa edizione del festival “Il libro possibile” di Polignano, il primo festival letterario in presenza giunto alla XX edizione ed organizzato da Rossella Santoro.

La presentazione avverrà nella cornice della terrazza dei tuffi - location scelta per consentire il rispetto delle norme Covid - venerdì 10 luglio alle ore 20.30.

Sarà l’assessore alla Cultura avv. Lucio Romano ad introdurre l’autrice, nonché preziosa collaboratrice del nostro settimanale “La voce del paese” in cui cura la rubrica “Fotografando i pensieri”, giunta alla sua terza pubblicazione. Raffaella Rizzi ha infatti scritto “Una foto ai pensieri” nel 2014 [Ed. Sensibili alle foglie] e “Folle solitarie". Il romanzo novecentesco in Corrado Alvaro e John Dos Passos nel 2016 [Tra le righe].

Raffaella all'interno della rassegna culturale "Storie di Piazza"  presenterà il suo libro anche a Gioia presso il Circolo Unione il 12 luglio alle ore 19.30. Dialogherà con lei Giuseppe Castellaneta mentre ai ragazzi di Fratello sole saranno affidate le letture di alcune pagine di "Istantanee temporali".3-100823443-245905750026204-720896589752696832-n

Sul sito del festival https://libropossibile.com/ è possibile scoprire tutti gli illustri ospiti e i luoghi e le date in cui presenteranno le loro opere.

Di seguito l’intervista rilasciata da Raffaella Rizzi al settimanale “La voce del paese” del 05/06/2020.