Domenica 17 Ottobre 2021
   
Text Size

In MoVimento per Gioia e mascherine. “Dove eravamo rimasti?”

mascherine

in movimento per gioia “Il 19 aprile 2020 alle ore 19.34 con una PEC inviata al Comune di Gioia del Colle -Ufficio Protocollo e al Sindaco, la nostra Associazione In MoVimento per Gioia suggeriva all’Amministrazione comunale l’acquisto di mascherine chirurgiche monouso da distribuire GRATUITAMENTE ai pazienti oncologici e fasce deboli, individuabili attraverso il proprio codice di esenzione reddito fornito in farmacia e che potete consultare in basso.

Inutile dirvi che la nostra proposta, come anche quella sull’utilizzo dell’ex. Ospedale “Paradiso” per i pazienti post covid-19, è stata tranquillamente IGNORATA dal nostro primo cittadino! Una risposta anche non positiva, non sarebbe stata un atto di disonestà!

Vorremmo inoltre ricordare che indossare la mascherina sarà obbligatorio, come specificato dall’INAIL, in tutti quei contesti di lavoro in cui è impossibile mantenere la distanza minima di 1 metro. Bisognerà indossare la mascherina sui mezzi pubblici così come resterà obbligatorio indossarla nei supermercati e all’interno dei negozi.

Ad ogni modo, dietro anche numerose sollecitazioni da parte dei cittadini che ci scrivono, intendiamo SOLLECITARE nuovamente il nostro primo cittadino, alla luce anche di due importanti novità sopraggiunte in data sindaco Mastrangelo26.04.2020 grazie al Governo presieduto da Giuseppe Conte.

La prima riguarda un’ORDINANZA del Commissario del Dipartimento Protezione Civile Arcuri che fissa il prezzo massimo delle mascherine a 0.50 centesimi cadauna, quindi nessuna possibilità di avere speculazioni sul “mercato”.

La seconda riguarda come annunciato dal Presidente del Consiglio in data 26.04 e che verrà inserita nel prossimo decreto economico, l’esenzione IVA sulle mascherine, che genererebbe un vantaggio evidente per il consumatore, con una riduzione generalizzata dei prezzi dei DPI, considerando che l’IVA applicata su tali dispositivi è oggi pari al 22%. D.p.r. 633/1972 o Decreto IVA.

Per questo motivo In Movimento per Gioia torna nuovamente a PROPORRE al Sindaco e all’Amministrazione da lui presieduta di valutare ed eventualmente (?) acquistare le mascherine chirurgiche monouso alla luce anche delle condizioni favorevoli sopraindicate.

Un atto del genere ci renderebbe orgogliosi del nostro Sindaco...questo è innegabile!”

In MoVimento per Gioia 5 Stelle

 

Commenti  

 
#2 Merluzzo 2020-04-28 13:44
Un sindaco Assente,ne si vede ne si sente. Un plauso a chi li ha votati....
 
 
#1 Dimettetevi 2020-04-27 20:56
Ma se Mastrangelo spende 2000 euro per i faretti, di cosa state parlando?
Ma vi sembra una amministrazione attenta alla salute pubblica?
A parole sono tutti bravi, pero' poi, chissa' perche', i soldi nostri finiscono in luci e lucette!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.