Domenica 31 Maggio 2020
   
Text Size

A Gioia del Colle il primo Trofeo “Quattro mani in pizza”

trofeo quattro mani in pizza

trofeo quattro mani in pizza“Si terranno a Gioia del Colle le gare del primo trofeo provinciale “Quattro mani in Pizza”. Il 24 e il 25 febbraio presso la pizzeria Manhattan di Vito Laterza in via Santeramo 308/b, dalle ore 9.00 alle 17.00 si cimenteranno ai forni i pizzaioli della provincia di Bari e quelli di scuola napoletana.

In questo contesto sarà presentato uno dei prodotti tipici gioiesi, lo zampino, in una variante che lo comiuga a Pizza Gioia promossa lo scorso anno da Prima Gioia e preparata rigorosamente con mozzarella locale, un lancio supportato dal progetto di valorizzazione dei due prodotti dalla Pro Loco e già iniziato questa estate.

Pizza Gioia sarà inoltre sottoposta fuori concorso all'attenzione dei giudici.

Pizza Gioia sarà inoltre p"L'antica distilleria Manhattan"
Via santeramo, 308/b, Gioia del Colle

Le categorie previste nei due giorni di competizione sono Pizza Classica, Pizza Gourmet e Pizza Alternativa.

La premiazione avverrà il 25 febbraio alle 19.00 presso la stessa pizzeria Manhattan.

Alla gara possono partecipare tutti i concorrenti con età uguale o superiore ai 16 anni.

Sarà una vera e propria gara agonistica con tempi strettissimi assegnati agli “atleti” pizzaioli che in 10 minuti dovranno correre ai forni, preparare la pizza, mostrarla ai giudici e ritornare ai forni per lasciare tutto pulito per i concorrenti successivi.

Il tutto sotto la supervisione dell’Associazione Pizzaioli di Bari - Quattro mani in Pizza.Alla gara possono partecipare tutti i concorrenti con età uguale o superiore ai 16 anni;

Per ulteriori informazioni e registrazioni alla gara telefonare al 34845641583484564158”.

 

REGOLAMENTO

1) Alla gara possono partecipare tutti i concorrenti con età uguale o superiore ai 16 anni;

2) Dal momento in cui si viene chiamati ai forni, si hanno a disposizione esattamente 10 minuti per recarsi in postazione con rispettivi ingredienti e preparare la pizza presentare in giuria

3) Una volta terminata la propria pizza ed averla fatta visionare ai giudici presenti, bisogna lasciare la postazione pulita;

4) Il concorrente è tenuto ad indossare l'abbigliamento fornito dall'organizzazione al momento dell'iscrizione sia durante la propria esibizione sia durante le premiazioni. Inoltre teniamo a precisare che chiunque indossi abbigliamento non congruo al lavoro (es jeans, scarpe con tacco ecc.) pena sanzione di 100 punti.

5) Il concorrente avrà a disposizione tutta l'attrezzatura ai forni.

6) È vietato offrire omaggi alla giuria sia prima che durante la presentazione della pizza in gara, pena la squalifica;

7) Per la categoria Napoletana si può preparare solo Margherita e Marinara. Non rigorosamente STG, anche canotto;

8) Per ogni categoria saranno premiati i primi 3 classificati, tutti gli altri concorrenti sarà rilasciato attestato di partecipazione come 4° classificato. Il voto della giuria è inappellabile!

10) 1° Classificato premio: coppa, iscrizione annuale gratuita, fornitura di farina del nostro sponsor. 2° Classificato premio: coppa, fornitura di farina del nostro sponsor. 3° Classificato premio: coppa, fornitura di farina del nostro sponsor”.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.