Martedì 26 Maggio 2020
   
Text Size

“II FEDERICO” AL ROSSINI CON LA COMPAGNIA DEL SOLE

intervista Marinella Anaclerio

II Federico al rossiniSabato 29 dicembre allo 19:30 in scena presso il Teatro Rossini “II Federico” di Roberto Scarpetti, una mise en espace che vede alla regia Marinella Anaclerio e sul palco Stella Addario, Flavio Albanese, Massimiliano di Corato, Luigi Moretti con interventi musicali a cura de “La Cantiga de la Serena”.

“L’uomo è troppo vasto…io lo restringerei”, così esclama Dmitrij Karamazov esasperato dalle sue pulsioni che lo tendono tra alte vette dello spirito e cupi meandri della carne, e così esclama chiunque cominci ad approfondire la figura di Federico II di Svevia. Di castello in castello le mura stesse, cariche di storie controverse, sembrano rimandare le voci dei corpi che le hanno abitate; corpi di filosofi, di giuristi, di guerrieri coraggiosi o laidi e violenti, di padri della chiesa e di abbietti religiosi avidi solo di potere. Al centro di tutto lui, Federico, freccia lanciata verso il futuro, che soffre qualunque ostacolo e tra le mura dei suoi castelli e gli altipiani sorvolati dai suoi amati falchi si fa spazio, deciso ad avanzare a “qualsiasi” costo, con il bene e con il male.

I biglietti sono in vendita presso il botteghino del Teatro Rossini sabato dalle 18 alle 20.

Platea: intero 15 euro / ridotto 12 euro

Primo ordine: intero 12 euro / ridotto 10 euro
Secondo e terzo ordine: intero 10 euro / ridotto 8 euro

La riduzione è valida per gli abbonati alla stagione.

Per maggiori informazioni: 0803484453

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.