Martedì 10 Dicembre 2019
   
Text Size

Al via il “Mese del benessere psicologico”. Attivati tre seminari

mese del benessere psicologico

mese del benessere psicologico Il 15 novembre alle ore 16.30 nel chiostro del Comune di Gioia si aprirà il seminario “Insieme per il benessere”, fortemente voluto ed organizzato dal Comune di Gioia e dall’Assessorato ai Servizi sociali rappresentato dalla dottoressa Vanna Pontiggia, con il supporto di una efficientissima segreteria organizzativa di cui fanno parte Lucia Prudente, Federica Coletta, Mariacarla Perfido, dottoresse in Psicologia Clinica.

Un evento prestigioso e di grande valenza per tutti, non facile da portare in provincia - proposto nella nostra città nel mese del “Benessere psicologico”-, che si avvale del patrocinio dell’Ordine degli Psicologi di Puglia, della Asl Bari, della Società italiana di Psico-oncologia, dell’associazione aBRCAdaBRA impegnata nell’offrire sostegno alle donne colpite da tumore ereditario alla mammella e all’ovaio, dell’Ordine dei medici di Bari e del Lions Club “Monte Joha” che non fa mai mancare il suo supporto alle iniziative della Pontiggia, socia del Club.

Tre giornate dedicate al benessere psicologico della persona, curato in ogni declinazione grazie all’intervento di professionisti che parleranno di wellness nelle giornate del 15-21-28 novembre, i quali dovranno concentrare in 15 minuti interventi importanti per comprendere le problematiche che minano il benessere e le possibili soluzioni. Il seminario è aperto a tutta la cittadinanza, ovvero a chi vorrà di volta in volta approcciarsi alle tematiche affrontate da relatori di altissimo profilo e professionalità, esperti nel loro settore. Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato utile ai fini dell’ottenimento di crediti.

Dopo i saluti istituzionale del sindaco Johnny Mastrangelo, del dottor Antonio Di Gioia, presidente dell’Ordine Psicologi di Puglia, di Vanna Pontiggia e dell’assessore alla Cultura Lucio Romano, partiranno gli intervmese del benessere psicologicoenti.

Programma della prima giornata.

16.45: SALUTE E DIRITTO: LIBERTÀ DI SCELTA E CONTINUITÀ TERAPEUTICA - Valentina Palmigiani - Avvocato

17.00: IL RUOLO DELLO PSICOLOGO NEI SERVIZI SOCIALI COMUNALI - Maria Loviglio - Psicologa, Psicoterapeuta Ambito Territoriale “Alto Tavoliere”

17.15: LA VOCE DEL CORPO: LA PSICOTERAPIA UMANISTICA E BIOENERGETICA - Elena Maraglino - Psicologa, Psicoterapeuta

17.30 IL DOLORE PSICOSOMATICO - Mariagrazia Carone - Dirigente Psicologo Psicoterapeuta UOC Psichiatria Az. Osp. Univ. Policlinico Consorz. Bari, Coord. Reg. SIPO, Prof. a Contratto Università degli Studi di Bari

17.45: LA PRESA IN CARICO DELLA FAMIGLIA NELLA MALATTIA CRONICA - Annarosa Melillo - Dirigente Psicologo Psicoterapeuta c/o U.O.C. di Psicologia Clinica e NPIA ASL BA

18.00: GLI ANZIANI IN OSPEDALE - Giuseppe Orsitto - Dirigente Medico Geriatra Struttura Complessa di Medicina Interna, p.o. Bari “Sud” di Venere ASL Ba

18.15: ALZHEIMER: I VISSUTI EMOTIVI DEL CAREGIVER E STRATEGIE DI SUPPORTO - Domenica Deramo - Psicologa, Specializzanda in psicoterapia

18.30: TERAPIA NON FARMACOLOGICA NELLE DEMENZE: MUSEOTERAPIA QUALE APPROCCIO INNOVATIVO - Adriana Nitti - Psicologa

18.45: ARMONIA TRA SE STESSI, GLI ALTRI E L’AMBIENTE: TIROIDE E BENESSERE - Carmen Capolongo - Dirigente Biologo Specialista in Microbiologia e Virologia U.O. Patologia Clinica - p.o. “S. Maria degli Angeli” Putignano ASL BA

19.00: ASPETTI PSICOLOGICI E GESTIONE QUOTIDIANA DELLA CONVIVENZA CON IL DIABETE - Greta Fraccascia - Psicologa, Specializzanda in psicoterapia.

A chiusura dei lavori interverrà la dott.ssa Giovanna Pontiggia, seguirà un intervento musicale affidato ai Maestri Vincenzo Fortunato e Virginia Sassaroli che alle chitarre delizieranno il pubblico presente.

 

Commenti  

 
#5 Perla 2019-11-19 15:04
Perché non hanno coinvolto i professionisti delle strutture sanitarie locali? Mi sembra un inno al privato.
Sono sconcertata.
 
 
#4 Uffa 2019-11-19 13:20
Il benessere psicologico di Gioia dipende anche dalla trasparenza della politica e dalla buona amministrazione. Si farà un convegno su questo tema?
 
 
#3 Perla 2019-11-15 19:31
Federico lo Svevo prima di andare oltre il ruolo bisogna ottemperare al ruolo per cui si è chiamati a ricoprire pr mandato politico nel rispetto dei bisogni dei cittadini.
 
 
#2 Federico lo Svevo 2019-11-15 14:39
Perla, il Sindaco aveva bisogno di persone capaci e ha trovato nella Dott.ssa Pontiggia una professionista capace di andare oltre il suo ruolo.
 
 
#1 Perla 2019-11-14 19:23
Mi sembra che l' Assessore ai Servizi Sociali abbia dimenticato il suo ruolo per cui si trova al Comune,non fa altro che proporre eventi inerente il suo ruolo professionale.
Mastrangelo aveva bisogno di un Assessore o di uno psicologo?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.