Domenica 31 Maggio 2020
   
Text Size

TEATRO. PROGRAMMAZIONE PARTECIPATA CARTELLONE EVENTI

teatro-rossini

laboratori dal basso L'Associazione Culturale Ombre vi invita a due incontri di approfondimento, due giornate di dialogo e confronto con due realtà che stanno cambiando il modo di fare e vivere teatro in Italia.
Vi aspettiamo al Teatro Comunale Rossini di Gioia del Colle.

- 26 novembre / ALESSANDRO RENDA / non-scuola/Teatro delle Albe / dalle h 16,00 alle h 20,30

- 27 novembre / LUCA RICCI / Kilowatt Festival /dalle h 16,00 alle h 20,30.

Le giornate sono dedicate a: insegnanti, attori, appassionati, amministratori e alla cittadinanza tutta
Testimonianze realizzate con il contributo dell’Iniziativa Laboratori dal basso, azione della Regione Puglia cofinanziata dalla UE attraverso il PO FSE 2007-2013. Il percorso nasce dalla collaborazione dell''Associazione culturale Ombre con la Compagnia di Teatro Danza ResExtensa.

Per partecipare iscrivetevi on-line al seguente link: 

https://docs.google.com/forms/d/1fQGZA4XsBIswmNp0ZyApDgSG7iWxNNaPT_11V-LuB-s/viewform

----------------------------------ALESSANDRO RENDA

26 novembre

ALESSANDRO RENDA

non-scuola/Teatro delle Albe

dalle h 16,00 alle h 20,30

Il pregiudizio verso l’arte teatrale è ancora molto forte, il teatro non è per pochi come molti ritengono.
Provare, litigare, sperimentare, giocare sono i modi migliori per avvicinare i nuovi pubblici e per dare agli operatori nuovi strumenti per abbattere questi pregiudizi nel nostro territorio. La non-scuola segue una pedagogia “asinina” e anti-accademica inventata a Ravenna nel 1991 e approdata in diversi luoghi in Italia e nel mondo. Testi classici riscritti, fatti a pezzi e poi messi in scena da adolescenti e "guide", in un progetto del Teatro delle Albe che ogni anno si apre alla città. Grazie alla Testimonianza di Alessandro Renda, saranno analizzate le varie evoluzioni e tecniche succedutesi in 30 anni, si parlerà di come il progetto si è sostenuto (utenti e numeri) e saranno sperimentate le tecniche di base della non-scuola (scrittura, improvvisazione, etc).

27 noveluca riccimbre

LUCA RICCI  

Kilowatt Festival

dalle h 16,00 alle h 20,30

Vi hanno mai chiesto quale spettacolo vorreste vedere nel vostro teatro di paese? Cosa succederebbe se ogni gestore di un teatro provasse a chiedere aiuto ai propri abbonati per comporre il cartellone? Ogni anno Kilowatt lancia un bando destinato alle giovani compagnie e ai nuovi artisti del teatro e della danza contemporanei. La scelta dei 9 lavori da ospitare al festival Kilowatt non la fa il direttore artistico, ma un gruppo di persone che risiedono in Valtiberina: i “Visionari”. Luca Ricci racconterà il percorso che il gruppo segue, attraversando la storia di questa esperienza e la sua evoluzione sul territorio.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.